venerdì, 1 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeProtagonistiCineca di Bologna ospita il supercomputer Leonardo

    Cineca di Bologna ospita il supercomputer Leonardo

    Banner edizioni

    Cineca di Bologna ospita il supercomputer Leonardo: un’azienda del padovano partecipa alla realizzazione della sede


    Leonardo è uno dei 5 supercomputer più potenti del mondo, concepito e gestito da Cineca (Consorzio Interuniversitario e maggiore centro di calcolo in Italia) e installato a Bologna, all’interno della struttura dell’Ex Manifattura Tabacchi.

    Leonardo proietta l’Italia verso il calcolo per la ricerca e l’innovazione tecnologica di classe exascale e, insieme ad altri otto supercomputer in Europa, concorrerà allo sviluppo di una rete pan-europea, EuroHPC, di software in grado di competere a livello continentale.

    Il super calcolatore sarà a disposizione di ricercatori, industria e imprese italiane ed europee per sviluppare applicazioni innovative in settori come l’intelligenza artificiale, la medicina personalizzata, la progettazione di materiali e farmaci, la bioingegneria e la lotta ai cambiamenti climatici.
    La progettazione e le opere di adattamento dei capannoni dell’Ex Manifattura Tabacchi, noti come “Botti”, è stata affidata all’azienda imolese Cefla, che si è aggiudicata la gara del valore di oltre 45 milioni di euro.
    Alla realizzazione della sede del supercomputer Leonardo ha contribuito anche una realtà 100% veneta, più nello specifico della provincia di Padova: Tecno Crane, azienda di vendita, noleggio, montaggio e assistenza gru di Campodarsego.

    “La nostra squadra si è occupata del montaggio di una gru TGM GRT52 noleggiata appositamente per il cantiere adibito all’adeguamento dei capannoni destinati a diventare la sede di Leonardo e di due gru ICM di loro proprietà, una POTAIN MD208A e una POTAIN 346B. Siamo orgogliosi di essere stati parte, a modo nostro, di un passo così importante verso il futuro delle tecnologie per il nostro Paese e per tutta l’Europa.” Commenta Nicola Pizzeghello, CEO e capo della squadra montatori Tecno Crane.

    Una società presente dal 2006 e attiva in cantieri del territorio italiano, oltre che all’estero: un parco macchine che conta più di 100 modelli, una squadra di professionisti dalla pluriennale esperienza e un servizio completo per ogni cliente, dal sopralluogo del cantiere fino ad arrivare alla messa in opera delle gru.

    Il loro motto? Puntare sempre più in alto!

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni