domenica, 27 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoBassanoCresce il numero di affidi familiari a Bassano

Cresce il numero di affidi familiari a Bassano

Banner edizioni

Dal 2019 il numero degli affidi familiari a Bassano è aumentato, un risultato espressione della generosità di molte persone

I cartonati di Mirta, predisposti in vari punti della città

Sulla spinta della campagna di sensibilizzazione avviata dal Centro per l’affido e la solidarietà familiare dell’Ulss 7 Pedemontana, dal 2019 gli affidi sono passati da 71 a 94, mentre le famiglie affidatarie sono cresciute del 16 per cento: da 137 a 155.

Un risultato significativo, espressione della generosità delle molte persone che si mettono a disposizione, ma anche dell’impegno e dell’attività svolta dal personale dell’azienda sanitaria che, attraverso iniziative e progetti, riesce a coinvolgere il territorio. Come l’ultima campagna lanciata che ha per protagonista Mirta, una simpatica bimba immaginaria di 7 anni presa in affidamento. È un personaggio simbolico la cui immagine compare ora in 10 totem provvisti di riferimenti ed info sull’affido familiare. Sono stati collocati nei negozi del centro storico di Bassano e nella biblioteca comunale, al Centro giovanile, nell’ospedale San Bassiano, nella chiesa di San Francesco e nei centri commerciali.

Inoltre, altri 100 cartonati sono stati posizionati all’interno dei negozi del centro storico, nelle farmacie, negli ambulatori dei pediatri di libera scelta e nelle scuole primarie. I commercianti e gli artigiani del centro hanno inoltre voluto dare un segnale concreto di sostegno all’affido familiare, proponendo una scontistica particolare riservata alle famiglie affidatarie.

Un lavoro di squadra che coinvolge le associazioni di categoria, Confartigianato e Confcommercio Bassano che hanno promosso l’iniziativa tra i propri associati, ma anche della Fondazione Pirani Cremona, i volontari del Lions Club Bassano, l’azienda Lucaprint che hanno collaborato.

Raffaella Forin

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Treviso

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy