mercoledì, 7 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoPadovaPadova, gli incidenti inquinano e richiedono interventi ambientali

Padova, gli incidenti inquinano e richiedono interventi ambientali

Banner edizioni

Padova, anche gli incidenti inquinano: nel 2021 raccolti oltre 2.300 kg di detriti dalle strade

 

L’attività di rimozione è svolta dal Comune in Collaborazione con AcegasApsAmga e la società Sicurezza e Ambiente, che intervengono in stretta collaborazione con la Polizia Locale per il rapido ripristino della viabilità. Nel 2021 ripuliti 17mila metri quadri di strade.

In caso di incidente stradale è importante la rimozione sicura e compatibile con l’ambiente dei veicoli coinvolti, ma anche dei detriti, dell’olio e di altre sostanze che costituiscono una presenza pericolosa sull’asfalto e dal forte impatto sull’ambiente. Per questo motivo il Comune di Padova ha affidato a AcegasApsAmga, la quale collabora con la società Sicurezza e Ambiente, il servizio per il recupero e la rimozione delle auto, dei detriti e delle sostanze che si sversano in strada dopo un impatto, ovviamente in stretta collaborazione con la Polizia Locale per garantire un rapido ripristino della circolazione.

Il servizio di ripristino post incidente consiste nelle operazioni di pulitura/bonifica stradale che si rendono necessarie a seguito di incidenti che comportano l’imbrattamento della piattaforma stradale e l’eventuale danneggiamento di infrastrutture stradali.

Detriti, olio e veicoli: il bilancio di cosa è stato raccolto nel 2021

Il servizio realizzato da AcegasApsAmga e Sicurezza e Ambiente è prezioso per l’ambiente, ma anche per la sicurezza stradale degli automobilisti.

Secondo i dati pervenuti da AcegasApsAmga e dalla società Sicurezza e Ambiente, nel 2021, sono stati raccolti dalla strada, a fronte di un totale di 408 interventi, oltre 2.300 Kg di detriti stradali nel territorio del Comune di Padova.

Nel corso dell’anno che si è appena concluso, nel territorio padovano il totale delle sostanze pericolose aspirate a seguito di un incidente è pari a quasi 5.900 litri (carburanti, olio, gas liquido… etc). Ventuno invece sono stati i veicoli rimossi dalle strade perché trovati in stato di abbandono.

In totale le strade ripulite dai rifiuti si possono quantificare in 17mila metri quadri, dove sono state aspirate quasi 3mila metri quadri di chiazze e 12.500 metri quadri di strisce create da liquidi.

 

L’assessora Chiara Gallani dichiara: Ogni attività umana, anche quella dolorosa che riguarda gli incidenti su strada, comporta un impegno sul fronte dell’inquinamento e dei rifiuti che ne derivano. E’ quindi importante sapere come intervenire e condividere con la cittadinanza i dati di questo lavoro di servizio pubblico.”

 

Il commissario principale della Polizia Locale Fabio Varotto aggiunge: “Un servizio che noi attiviamo ogni volta che  è necessario dopo un incidente o dopo avvenimenti che non sono l’ordinaria pulizia stradale come ad esempio la perdita di un carico. Un servizio efficiente e rispondente, che ci aiuta nel tenere pulita la nostra città.”

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy