martedì, 28 Giugno 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoTerme EuganeeAbano Terme: "Pulcinella e Pinocchio irriverenti"

    Abano Terme: “Pulcinella e Pinocchio irriverenti”

    Banner edizioni

    Ad Abano Terme, i giorni 2-3 aprile arriva la seconda edizione della manifestazione teatrale “Orecchio di Dioniso”: “Pulcinella e Pinocchio irriverenti”

    Al Teatro Polivalente di Abano Terme Sabato 2 aprile, ore 21 e domenica 3 aprile, ore 16 il Museo Internazionale della Maschera “Amleto e Donato Sartori” diretto da Paola Piizzi e il Centro Maschere e Strutture Gestuali diretto da Sarah Sartori, con il sostegno del Comune di Abano Terme, presentano la seconda edizione della manifestazione teatrale L’Orecchio di Dioniso.

    “Pulcinella e Pinocchio sono due miti e personaggi che appartengono alla nostra identità più profonda, parte integrante della nostra tradizione e cultura. Quando parlano tutto il mondo li ascolta”, sottolinea Walter Valeri, direttore dei progetti speciali del Museo Sartori. Pulcinella servo irriverente e Pinocchio figlio disubbidiente sono i protagonisti assoluti di questa seconda edizione dell’Orecchio di Dioniso che propone due produzioni teatrali (intero 10 euro, ridotto 5 euro) e un laboratorio gratuito per bambine/i del Teatro Laboratorio Isola di Confine, diretto da Valerio Apice e Giulia Castellani, vincitori nel 2022 del bando “Ad alta voce” del Ministero della Cultura.

    Lo spettacolo di sabato 2 aprile, ore 21 ha per titolo Pulcinellesco. Uno spassosissimo monologo d’attore in maschera. Sullo sfondo una Napoli che svela la sua crudeltà e la sua bellezza. Con l’ausilio del video, del canto e improvvisazione è un viaggio comico attraverso una tradizione napoletana ricca di invenzioni e sinergie.

    Lo spettacolo di domenica 3 aprile, ore 16 ha per titolo Una famiglia intera di Pinocchi è una recita per bambine/i con attori, burattini e musica dal vivo, di e con Valerio Apice, Giulia Castellani, Carlo Apice, Claudio Apice; costumi e scenografia: Luciana Strata; musiche originali: Tommaso Castellani. La storia di Pinocchio è messa in scena da una famiglia d’arte che racconta in modo divertente la crescita e la scoperta del mondo, da parte dei figli e dei genitori. Il tortuoso percorso da burattino a bambino, che porta alla formazione della propria personalità.

    A partire dal 2021 il Teatro Laboratorio Isola di Confine è stato accreditato dal MIUR e MIBACT per la promozione dei “temi della creatività” nel sistema nazionale di istruzione e formazione nell’ambito teatrale-performativo.

    Il Laboratorio teatrale gratuito di sabato 2 aprile ore 16 -17.30 Gioco e Fiaba, per bambine/i dai 6 ai 10 anni, avrà luogo presso il Teatro Polivalente, numero limitato.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni