martedì, 28 Giugno 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSenza categoriaAdria: il Sindaco e alcuni imprenditori dal prefetto per il caso dell'autodromo

    Adria: il Sindaco e alcuni imprenditori dal prefetto per il caso dell’autodromo

    Banner edizioni

    Ad Adria si è tenuto l’incontro tra il Sindaco Barbierato e alcuni imprenditori dal prefetto per discutere il caso dell’autodromo

    E’ stato un incontro importante, di confronto e di ascolto tra il prefetto Clemente Di Nuzzo, il vice prefetto Rosa Correale, il Sindaco di Adria Omar Barbierato e alcuni imprenditori di B&B e strutture ricettive del territorio per parlare delle conseguenze provocate dalla chiusura dell’autodromo.

    Gli imprenditori hanno esposto al rappresentante del governo sul territorio, l’importanza dell’indotto prodotto dalle manifestazioni sportive del calendario dell’autodromo raceway, capace di attirare clienti da tutto il mondo, con un beneficio generale sull’economia locale. Nell’occasione il Sindaco ha aggiornato il prefetto su quanto deliberato dal consiglio Comunale del 15 marzo.

    Il prefetto si è reso disponibile per un prossimo incontro con le varie forze politiche, come già espresso nella lettera del 15 marzo e per la quale non ha ricevuto riscontri.

    Lo stesso, ha proposto la possibilità di una nuova riunione con i curatori fallimentari dell’autodromo, il Sindaco e gli imprenditori. Un lavoro che non interferisce, ma dipende dall’evolversi delle vicende giudiziarie in corso.

    Nel frattempo è già stato fissato per il prossimo 23 marzo alle ore 21.15, in galleria degli artisti del teatro Comunale, l’appuntamento tra gli amministratori civici e i portatori di interesse, i titolari di attività di somministrazione e ristorazione, legate all’autodromo, al fine di attivare iniziative che aiutino gli imprenditori a mitigare l’impatto negativo dovuto alla chiusura dell’autodromo

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni