lunedì, 26 Febbraio 2024
 
HomePadovanoPadovaBasket Mestre. Al via il campionato di Baskin

Basket Mestre. Al via il campionato di Baskin

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il vicesindaco Andrea Tomaello e l’assessore alla coesione sociale Simone Venturini alla prima partita di campionato del Baskin Mestre.

É ripartito, dopo due anni di stop, il campionato di baskin, disciplina sportiva che si ispira al basket ma con regole in parte diverse, che mette insieme, nella stessa squadra, giocatori e giocatrici, sia normodotati che disabili.
La prima partita della stagione si è disputata al Pala Vega di Trivignano ed ha visto il Baskin Vega Mestre affrontare la Yellow Submarine Padova.
A seguire l’incontro, in rappresentanza dell’ Amministrazione comunale, il vicesindaco con delega allo Sport, Andrea Tomaello, e l’assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini.
“Bello ripartire così, con tanti ragazzi e molti entusiasmo – ha detto il vicesindaco – Ringrazio tutti coloro che si adoperano per organizzare questi eventi. Il messaggio, per tutti i ragazzi che volessero avvicinarsi ad attività di questo tipo, è quello di partecipare, perche così sono sicuro che si divertiranno e faremo del bene anche alle loro famiglie”.
“Sono passati sei anni da quando è stata avviata questa bella esperienza – ha fatto eco l’ assessore Venturini – Poi sono arrivate le chiusure, che hanno pesato su tutti ma ancor di più sui disabili e le loro famiglie. Lo stop ai centri diurni e alle attività sportive li ha privati di occasioni di inclusione e valvole di sfogo. Ripartire oggi e farlo dallo sport vuol dire dare a queste persone l’opportunità di evadere da una situazione difficile”.
Rispetto al basket, nel baskin ci sono in campo quattro canestri, due normali e due più bassi ai lati, zone protette per garantire il tiro nei canestri laterali e giocatori con ruoli definiti dalle proprie competenze motorie, che possono avere solo avversari diretti con le stesse caratteristiche.

 
 
 

Le più lette