martedì, 5 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoBassa Padovana"Monselice scrive": tornano gli incontri con gli autori

    “Monselice scrive”: tornano gli incontri con gli autori

    Banner edizioni

    “Monselice Scrive”: dal 12 marzo al 28 maggio torna la rassegna dedicata a scrittrici e scrittori legati a doppio filo alla città della Rocca

    A fare da sfondo agli incontri la Sala della Loggetta Cultura, storia e poesia: questo ciò che andrà in scena nell’ambito di “Monselice Scrive. Una città, i suoi scrittori, i suoi libri”. L’iniziativa, giunta alla sua 17esima edizione, è organizzata dalla Biblioteca Comunale San Biagio in collaborazione con il Comune e porterà ai piedi della Rocca anche quest’anno autori originari di Monselice o che hanno scritto della città nelle proprie opere.

    A fare da sfondo alla rassegna, che partirà il 12 marzo e terminerà il 28 maggio prossimo, sarà la Sala della Loggetta di via del Santuario. Durante il primo incontro Luisella Fogo presenterà il suo “I trovatori alle corti di Este, Calaone e Ferrara” mentre il sabato successivo sarà la volta di Riccardo Ghidotti con “Monselice colle celeste. Omaggio a Giorgio Bassani” alla presenza di Paola Bassani, figlia dell’autore.

    Nei successivi appuntamenti interverranno Giannino Scanferla, con la sua raccolta poetica, e l’autore monselicense Paolo Malaguti, finalista al Premio Campiello. Tra i vari appuntamenti, anche uno dedicato all’opera di Roberto Valandro in memoria di Ermes Temporin.

    Oltre a storia e poesia, “Monselice Scrive” ospiterà Claudia Zabeo e la sua tesi magistrale segnalata al premio Brunacci, Gemma Zorzan giovanissima autrice della Rocca, Bruno Banzato e la sua storia dell’alluvione del Polesine, Anna Ester Miazzi con una nuova raccolta poetica. A chiudere il ciclo sarà l’ultimo romanzo di Andrea Augusto Tasinato, “Le radici dell’anima”.

    Martina Toso

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni