mercoledì, 29 Giugno 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadovaPadova, la squadra Rosa Run For IOV correrà a Parigi

    Padova, la squadra Rosa Run For IOV correrà a Parigi

    Banner edizioni

    Padova, la squadra Run For IOV, composta da donne dai 30 ai 67 anni, correrà alla Maratona di Parigi il prossimo 3 aprile

    E’ stata presentata questa mattina in conferenza stampa a Palazzo Moroni la Squadra Rosa RUN FOR IOV di RYLA Onlus – composta da donne dai 30 ai 67 anni con alle spalle una storia di tumore al seno e da medici e personale sanitario dell’Istituto Oncologico Veneto – che parteciperà alla Maratona di Parigi del prossimo 3 aprile 2022. All’incontro sono intervenuti: Diego Bonavina, assessore allo Sport; Sandra Callegarin, fondatrice e presidente Onlus RYLA (Run Your Life Again) e componente del Team; Stefania Zovato, in rappresentanza IOV, direttore UOSD Tumori Ereditari e componente del Team; Chiara Arrigoni, in rappresentanza ASSINDUSTRIA SPORT, Coach del Team; una componente del Team stesso in rappresentanza di tutto il Gruppo Podiste.

    Grazie al progetto RUNFORIOV, dopo aver affrontato la “maratona” della malattia, con i suoi momenti duri le grandi fatiche, ma anche la determinazione e volontà di farcela, di arrivare al traguardo più importante, queste donne “normali” (nessuna era una atleta) sono arrivate a correre alcune delle più emozionanti e importanti maratone al mondo partendo quasi tutte da zero.

    Nel 2016 la New York City Marathon, nel 2017 la maratona di Valencia, nell’aprile del 2018 la Virgin London Marathon e ora la terza squadra in partenza insieme alle veterane per correre la Maratona di Parigi del prossimo 3 aprile 2022.

    Il progetto RUN FOR IOV è organizzato da RYLA Onlus con il patrocinio, la collaborazione e il coordinamento dell’Istituto Oncologico Veneto (IOV) I.R.C.C:S. e dell’U.O.C. Medicina dello Sport e dell’Esercizio Fisico dell’Azienda Ospedaliera di Padova. Ha altresì il patrocinio della Rete Oncologica Veneta e del Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova.

    La Mission di RYLA Onlus con il progetto RUN FOR IOV è:

    – la riabilitazione psicofisica delle pazienti di tumore al seno attraverso la corsa vissuta come squadra insieme a rappresentanti del personale medico e infermieristico dello IOV che le hanno curate con i quali dopo aver corso la maratona contro il cancro, allenarsi ed arrivare a correre una vera maratona. Pazienti e medici insieme!

    – la sensibilizzazione riguardo all’importanza della prevenzione per una patologia che è la principale causa di morte della popolazione femminile mondiale oggi;

    – la diffusione di un messaggio di speranza di coraggio per le pazienti di oggi, che faccia vedere una luce in fondo al tunnel della malattia a quelle donne che in quel tunnel sono ancora, dimostrando che dopo un tumore al seno, una volta concluse le terapie, si può riprendere a correre a pieno la propria vita;

    – la raccolta di fondi per la ricerca e cura del tumore al seno della Breast Unit dell’Istituto Oncologico Veneto grazie alle prime due edizioni del progetto sono stati devoluti allo IOV 109.000 euro.
    Anche alla nuova edizione è collegata una raccolta fondi on line dedicata sulla piattaforma “La rete del dono”.

    La Storia del progetto

    Run Your Life Again RYLA onlus è nata nel 2015 su iniziativa di Sandra Callegarin, una paziente dell’Istituto Oncologico Veneto di Padova. Durante il suo percorso di cura scopre nella corsa uno sprone, una fonte di energia per combattere il tumore; terminate le cure decide di condividere la sua esperienza di malattia e di corsa e di tradurla in un progetto da realizzare insieme all’Istituto Oncologico Veneto (IOV) di Padova che l’ha curata. Costituisce con il marito la Onlus Run Your Life Again – RYLA e con il patrocinio, collaborazione e coordinamento dello IOV e la collaborazione dell’U.O.C. Medicina dello Sport e dell’Esercizio Azienda Ospedaliera di Padova raduna una squadra di donne operate di tumore al seno e una rappresentanza del personale medico dell’Istituto Oncologico Veneto IOV che le ha seguite, insieme alle quali affrontare, dopo la sfida della malattia, quella di correre la Maratona di New York 2016.

    STAFF MEDICO CHE SEGUE IL TEAM

    Dott.ssa Stefania Zovato IOV, dott.ssa Antonella Brunello IOV, dott.ssa Samantha Serpentini psiconcologa IOV, dott.ssa Maria Teresa Nardi IOV e dott. Andrea Gasperetti UOC Medicina dello Sport Azienda Ospedaliera Padova.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le notizie più lette di Padova

    Banner edizioni