giovedì, 29 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeGuerra in UcrainaUcraina: corsa all’armamento per Italia ed Europa

    Ucraina: corsa all’armamento per Italia ed Europa

    Banner edizioni

    Il parlamento ha approvato un aumento di 12 miliardi annui in spese militari. In tutta Europa un trend che era iniziato prima della guerra in Ucraina

    Non esattamente pacifista la misura approvata da larga parte della maggioranza in Parlamento: un aumento della spesa militare fino al 2% del PIL. In pratica si passerà da una spesa di 26 miliardi (68 milioni al giorno) a 38 miliardi annui (104 milioni al giorno).
    L’ordine del giorno è stato presentato dalla Lega a prima firma Roberto Ferrari, capogruppo del Carroccio in commissione Difesa.
    Successivamente, la corsa agli armamenti, è stata sottoscritta da tutti i colleghi delle altre forze di maggioranza più Fratelli d’Italia. Singolare come si sia trovata larga unità d’intenti, diversamente da quanto avviene con le riforme. Un episodio che lascia atterriti se posto di fronte all’annuncio di tagli di 6 miliardi nella Sanità, specie dopo la larga mobilitazione per la Pace e il disarmo.

    Guerra in Ucraina, mai così tanti soldi nelle spese militari UE

    Il nuovo rapporto dello European Network Against Arms Trade (ENAAT) e del Transnational Institute, che punta il dito contro quella che definisce “la terza corsa agli armamenti dellUnione europea“. Il budget del Fondo Europeo per la Difesa (EDF) ha raggiunto un valore “senza precedenti di 8 miliardi di euro per la ricerca e lo sviluppo di sistemi militari”.

    Enrico Caccin

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni