giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoPadovaBasket B. Virtus Padova torna alla vittoria: battuto Crema

Basket B. Virtus Padova torna alla vittoria: battuto Crema

Banner edizioni

I ragazzi di coach De Nicolao dopo un periodo no festeggiano per due punti importanti. Finisce 87-68. Bocconcelli top scorer

L’abbraccio dei tifosi della Virtus Padova

Vittoria fondamentale per l’Antenore Energia Virtus Padova che ha la meglio 87-68 contro la Pallacanestro Crema, squadra che arrivava a Rubano affamata di punti salvezza. Per la Virtus era un match da non sbagliare per non rischiare di venir inglobati nella lotta playout: e così è stato, brava la squadra padovana a reagire dopo un filotto di risultati negativi, bravo coach Riccardo De Nicolao a tenere la barra dritta e a leggere bene la partita nei suoi momenti topici. Primo quarto che si chiude con la Virtus avanti 25-20, ma con Crema che aveva avuto un inizio migliore caricata dal desiderio del colpo esterno. A pesare però in favore di Padova i soliti punti di Michele Ferrari e l’impatto importante di Leonardo Marangon dalla panchina. Nel secondo quarto gli ospiti però si rifanno pericolosamente sotto con un break di 13-0 che ribalta il risultato. Coach De Nicolao è costretto al time out nel quale riesce ad aggiustare i meccanismi dei suoi: la Virtus ritrova intensità e confidenza col canestro portandosi sul 42-34, prima però di registrare una nuova flessione che porta sul 42-40 il risultato all’intervallo.
La partita si decide nella ripresa. La gara è tesa ed intensa. L’equilibrio resta fino al 55-55, quando l’ingresso di Pellicano dà la svolta decisiva al match. Con le sue giocate e i suoi canestri il giovane play padovano trascina l’Antenore Energia sul 65-59 a fine terzo quarto. Il periodo finale diventa così un assolo virtussino con Calvi che timbra punti preziosi, Lusvarghi che ai liberi mette a referto il +10, Bocconcelli che spara la tripla del +13 e Pellicano che sigla i due punti del 74-59 che indirizza di fatto il match. Nel finale Crema non ha più frecce nella sua faretra e Pellicano sgancia anche la bomba dell’80-66 che chiude definitivamente i giochi. Il finale sarà 87-68, con due punti pesantissimi in chiave salvezza conquistati dalla Virtus Padova.
Questo il roster
ANTENORE ENERGIA Cecchinato, Pellicano 12, Bocconcelli 17, Schiavon 5, Calvi 4, F. De Nicolao 4, Marangon 13, Ferrari 19, Lusvarghi 13, Bedin, Zanetti All. R. De Nicolao 
CREMA Del Sorbo 1, Konteh 4, Genovese 19, Esposito 1, Adeola 10, Venturoli 12, Ziviani 6, Cernivani 15 All. Ghizzinardi 
Parziali: 25-20, 42-40, 65-59

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy