lunedì, 3 Ottobre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoCavarzereCavarzere alla scoperta di nuovi talenti, nello spirito del grande maestro Tullio...

    Cavarzere alla scoperta di nuovi talenti, nello spirito del grande maestro Tullio Serafin

    Banner edizioni

    Concorso lirico il prossimo 28 maggio al teatro comunale. L’iniziativa nasce dalla volontà di Andrea Castello, presidente dell’Archivio storico Tullio Serafin

    Si svolgerà nella serata di sabato 28 maggio presso il Teatro Tullio Serafin di Cavarzere la finale del concorso per i ruoli d’opera Don Giovanni di W.A. Mozart. Il Concorso lirico Tullio Serafin nasce dalla volontà di Andrea Castello, presidente dell’Archivio storico Tullio Serafin, associazione che vanta al suo interno i pronipoti del maestro Serafin.

    I partecipanti, per accedere alla finale del concorso, dovranno superare le selezioni che si svolgeranno in alcuni dei teatri più importanti non solo italiani ma anche europei: il 25 aprile al Teatro Real de Madrid; il 26 aprile al Teatro Sociale di Rovigo; il 29 aprile al Teatro dell’Opera di Roma; il 3 maggio allo Staatsoper Unter den Linden di Berlino; l’8 e 9 maggio al Teatro alla Scala; il 15 maggio al Teatro Carlo Felice di Genova e, come conclusione, la finale del 28 maggio al Teatro Tullio Serafin.

    Nella Giuria saranno presenti alcuni dei rappresentanti dei Teatri coinvolti: Alessandro Galoppini (Teatro alla Scala), Francesco Giambrone (Teatro dell’Opera), Gianni Tangucci (Accademia del Maggio Musicale Fiorentino), Luigi Puxeddu (Teatro Sociale di Rovigo), Sara Mingardo (Contralto), Barbara Frittoli (Soprano), Renata Lamanda (Mezzosoprano), Angelo Nicastro (Fondazione Renata Tebaldi) e Andrea Castello (Archivio Storico Tullio Serafin). Lo scopo di questa iniziativa è quello di creare opportunità di debutto per i giovani artisti vincitori.

    “Con questo spirito di scoperta di nuove voci, preparazione e debutto – scrive sul sito dedicato al concorso, Andrea Castello, – vogliamo far ‘rivivere’, sebbene in modo ancora limitato, lo spirito del Maestro Tullio Serafin che ha sempre amato i giovani preparandoli lui stesso […] attraverso ore ed ore di lezione anche presso le sue abitazioni”.

    Samuele Contiero

     

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni