giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVicentinoVicenzaCreazzo, ricordato a 29 anni dalla morte il sacrificio dell'agente Loris Giazzon

Creazzo, ricordato a 29 anni dalla morte il sacrificio dell’agente Loris Giazzon

Banner edizioni

L’agente Giazzon fu ucciso nel 1993 nel corso di una rapina a Creazzo

La Polizia di Stato di Vicenza ha ricordato oggi, l’agente scelto Loris Giazzon, vittima del dovere.

La cerimonia si è svolta stamattina presso il cippo commemorativo a Creazzo, in viale Italia, luogo del tragico evento.
Il questore di Vicenza, Paolo Sartori, ha deposto presso la targa commemorativa un omaggio floreale, donato dal direttore generale della pubblica sicurezza, a nome del capo della Polizia, e una corona d’alloro.

Erano presenti alla cerimonia, oltre ai familiari di Loris Giazzon, il prefertto di Vicenza Pietro Signoriello, il vice sindaco di Creazzo, Giuseppe Serraino, il parroco di Creazzo don Francesco Frigo, i rappresentanti della Anps (Associazione nazionale Polizia di Stato) e i rappresentanti delle altre forze dell’irdine e delle associazioni combattentistiche.
Alla commemorazione hanno preso parte anche gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Alessandro Manzoni” di Creazzo, che hanno reso omaggio all’agente scelto eseguendo, con strumenti a fiato, il brano “Signore delle cime”.
Loris Giazzon fu ucciso il 20 Aprile 1993 ad Olmo di Creazzo durante una rapina ad una banca.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Vicenza

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy