lunedì, 15 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadova NordCurtarolo, Rocchio: “Un ringraziamento a tutti i nostri volontari della Protezione Civile”

    Curtarolo, Rocchio: “Un ringraziamento a tutti i nostri volontari della Protezione Civile”

    Banner edizioni

    Anche Curtarolo presente tra Comuni che del neonato Distretto Medio Brenta della Protezione Civile. Rocchio: “Un ringraziamento a tutti i nostri volontari”

    C’è anche Curtarolo tra Comuni che del neonato Distretto Medio Brenta della Protezione Civile. Lo scorso 6 marzo, nella bellissima cornice della Villa Contarini a Piazzola Sul Brenta, è stata formalizzata la sottoscrizione della convenzione di protezione civile che vede un distretto unito e collaborativo.

    “Insieme all’assessore regionale Bottacin, alla consigliera provinciale Bordin, a tutto il Distretto Medio Brenta rappresentato dai sindaci, dai numerosi volontari e dai coordinatori si è messo un punto importante che lega ben 7 comuni – spiega il sindaco di Curtarolo, Martina Rocchio -. Il ringraziamento più grande va ai volontari del distretto che sempre si prodigano per la tutela di tutti i cittadini”. 

    Oltre al Comune di Curtarolo fanno parte del Distretto Medo Brenta della Protezione Civile anche Campodoro, Campo San Martino, Limena, San Giorgio in Bosco, Piazzola sul Brenta e Villafranca padovana. Un sodalizio che viene a collocarsi, tra l’altro, in un momento molto significativo a trent’anni dalla nascita della Protezione Civile in Italia.

    “Il 24 febbraio 1992 viene approvata la legge 225 che istituisce e regolamenta il Servizio Nazionale attraverso il quale viene riorganizzata la struttura della Protezione Civile del nostro Paese – prosegue il sindaco Rocchio-. Nel corso dell’ultimo consiglio Comunale di febbraio, a nome di tutto il Consiglio, abbiamo pubblicamente ringraziato i nostri volontari della nostra Protezione Civile per il supporto e l’aiuto costante, non solo nella gestione delle emergenze. Persone animate da grande spirito di solidarietà che rappresentano un punto di riferimento per i cittadini del nostro territorio. Un valore importante da tutelare e valorizzare”.

    (n.m.)

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni