sabato, 2 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeBreaking NewsRovigo, effettuato il primo trasferimento notturno in elisoccorso

    Rovigo, effettuato il primo trasferimento notturno in elisoccorso

    Banner edizioni

    Effettuato il primo trasferimento notturno in elisoccorso, dall’Ospedale di Rovigo al Centro Ustioni di Borgo Trento

    Paziente con gravi ustioni: trasferimento notturno in elisoccorso dall’Ospedale di Rovigo all’Ospedale Borgo Trento di Verona. Grazie al coordinamento del Servizio Urgenza/Emergenza della Regione Veneto, è stato effettuato il primo trasferimento notturno in elisoccorso per un paziente ustionato dall’Ospedale di Rovigo al Centro Ustioni dell’Ospedale Borgo Trento a Verona. Si tratta del primo intervento del genere in provincia di Rovigo. Lo scorso martedì, 19 aprile, verso le 22:30, un paziente polesano con ustioni, e che necessitava delle cure avanzate di un centro specializzato, è stato trasferito nonostante fosse notte. Il percorso è chiamato “Primary pick up” ovvero prelievo e trasporto del paziente, da un ospedale verso un centro dedicato a terapie avanzate, come in questo caso, richiedevano le condizioni del paziente.

    Simionato (Ulss): “Garantito un servizio fondamentale nel soccorso

    “Grazie a questa rete di emergenza – afferma Patrizia Simionato, direttore generale dell’Ulss 5 Polesana -, coordinata dal Suem regionale, e alla collaborazione tra i sistemi di urgenza emergenza delle aziende sanitarie, e all’adozione di nuove tecnologie, è stato possibile garantire un servizio fondamentale nel soccorso e trasporto tempestivo ed efficace di pazienti coinvolti in emergenze”.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni