giovedì, 1 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoMiranese NordAl via le attività di pubblica utilità a Noale con "Noi, insieme...

Al via le attività di pubblica utilità a Noale con “Noi, insieme per la cultura”

Banner edizioni

Sono partiti a Noale i progetti “Noi, insieme per la cultura”, attività di pubblica utilità, promosse dall’Amministrazione comunale della Città di Noale ed in particolare dall’Assessorato dei Servizi alla Persona

“Le iniziative”, spiega l’assessore referente ai servizi e alla cultura Annamaria Tosatto, “Rientrano nell’ambito dei P.U.C. Progetti utili alla collettività – e prevedono il coinvolgimento di alcuni nostri concittadini beneficiari del reddito di cittadinanza che sono, così, impiegati nella realizzazione di azioni socialmente utili.  Noi, insieme per la cultura è finalizzato al potenziamento del servizio di supporto e guardiania ai prossimi eventi promossi dalla Città di Noale e prevede il coinvolgimento di quattro percettori del Reddito di Cittadinanza che si affiancheranno alle attività dell’Ufficio Cultura nello svolgimento di alcuni semplici servizi”. La partecipazione alla realizzazione dei PUC è uno degli obblighi previsto per legge per i percettori del Reddito, che sono chiamati a svolgere lavori di pubblica utilità, non assimilabili ad attività di lavoro subordinato o parasubordinato o autonomo. Il beneficiario si impegna a dare disponibilità per un minimo di 8 ore settimanali fino ad un massimo di 16, su uno o più giorni a settimana e su uno o più periodi del mese. “I nostri Concittadi”, prosegue l’assessore, “Hanno raccolto con entusiasmo la proposta e dopo la necessaria, e prescritta formazione in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro, il progetto è finalmente in partenza. Sono ancora pochi i Comuni che sono riusciti a completare l’iter per l’attivazione dei progetti e siamo orgogliosi di essere il primo Comune del Miranese e Riviera a procedere e di questo ringrazio tutti coloro che si sono operati per il completamento dell’iter procedurale presso i diversi uffici comunali e sovracomunali interessati”.

Massimo Tonizzo

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy