venerdì, 1 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadova SudAlbignasego, scuole: 200mila euro per interventi di manutenzione

    Albignasego, scuole: 200mila euro per interventi di manutenzione

    Banner edizioni

    Con la variazione di bilancio approvata di recente dalla Giunta comunale sarà possibile investire oltre 200 mila euro in interventi di manutenzione agli edifici scolastici di Albignasego

    Albignasego

    Innanzitutto sono stati destinati 90 mila euro, che andranno a confluire nel capitolo relativo alla manutenzione ordinaria delle scuole, che consentirà così di procedere all’appalto di interventi sugli impianti elettrici, idraulici e sui serramenti, oltre che alla sistemazione del pavimento dell’aula magna alla scuola secondaria di primo grado nel quartiere di Sant’Agostino.

    Altri 60 mila euro saranno destinati al rifacimento dell’impianto di riscaldamento alla scuola Raggio di Sole a Mandriola, mentre 40 mila euro contribuiranno all’intervento di sostituzione del telone di copertura del palatenda alla scuola Rodari ai Ferri, ormai vetusto, utilizzato per l’attività di educazione fisica degli alunni.

    Infine, con lo stanziamento di 30 mila euro saranno acquistati nuovi arredi destinati alla scuola secondaria di primo grado Valgimigli: si tratta di tavoli e pareti mobili in materiale trasparente, che serviranno a realizzare lungo il corridoio alcune aule multifunzionali, le quali potranno essere destinate anche alle lezioni individuali agli alunni con disabilità.

    «Da anni ormai tra le nostre nostra priorità ci sono gli interventi nelle scuole» sottolinea il sindaco di Albignasego Filippo Giacinti «per garantire ai nostri ragazzi di studiare in sicurezza e comfort. Ogni anno investiamo importanti risorse, sia nel bilancio che in corso d’esercizio utilizzando l’avanzo, dopo aver fatto un’attenta programmazione in sinergia con l’Istituto Comprensivo con il quale condividiamo le diverse priorità. Per mantenere scuole moderne, sicure e prive di barriere architettoniche gli interventi manutentivi devono essere costanti».

    Solo quest’anno, ad esempio, in alcuni plessi sono stati realizzati degli interventi finalizzati ad ottimizzare la resa energetica delle strutture attraverso un maggiore isolamento termico, che diminuirà i consumi e i costi in bolletta. La spesa totale di 260 mila euro è stata finanziata interamente grazie a un contributo statale.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni