martedì, 28 Giugno 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadova NordCadoneghe: proseguono i lavori alla scuola Girasole

    Cadoneghe: proseguono i lavori alla scuola Girasole

    Banner edizioni

    Cadoneghe: lavori alla scuola dell’infanzia Girasole, la prima con impianto di ventilazione “anticovid”

    Scuola dell’infanzia Girasole

    Il plesso scolastico formato dalla “Girasole” e dalla primaria Boschetti-Alberti è stato oggetto di un sopralluogo da parte del sindaco Marco Schiesaro e dell’assessore all’Istruzione, Sara Ranzato. La scuola dell’Infanzia, in particolare, è attualmente oggetto di lavori per quasi mezzo milione di euro (495 mila euro, per la precisione) per il rifacimento della copertura che, al 2020, rilevava oltre il 50% dei coppi danneggiati, con gravi infiltrazioni d’acqua nelle giornate di pioggia.

    La scuola dell’infanzia Girasole sarà, inoltre, la prima nel territorio comunale di Cadoneghe a essere dotata di un impianto a ventilazione meccanica controllata (VMC) con filtraggio dell’aria: una tecnologia in grado di ridurre il contagio da Covid, così come di altre, analoghe patologie che si trasmettono per via area fino all’80% rispetto ad altre strutture al chiuso.

    “Il secondo stralcio dei lavori – fa sapere il sindaco Marco Schiesaro – è andato avanti celermente negli ultimi mesi, grazie anche al lungo periodo di bel tempo. Il cantiere potrà concludersi entro la primavera, restituendo alla cittadinanza un edificio scolastico rinnovato e pienamente funzionale. Con l’avvicinarsi del periodo più caldo, inoltre, rivestirà particolare importanza il nuovo sistema di ventilazione, in grado di garantire un ricircolo continuo d’aria: contiamo di collaudarlo a maggio. Si tratta di uno dei primi esempi, non solo a Cadoneghe, di impianto di climatizzazione in ambiente scolastico aggiornato alla pandemia. Abbiamo visto in due anni di emergenza sanitaria quanto le scuole di ogni ordine e grado siano particolarmente a rischio di creare situazioni di ‘contagio a catena’. Questo impianto darà un significativo aiuto a ridurre tale rischio”.

    Posizionata una nuova sbarra per consentire l’entrata e l’uscita da scuola degli alunni in sicurezza, prevenendo la “sosta selvaggia”

    Come già previsto in altre scuole del territorio, anche sul principale punto d’accesso al plesso “Boschetti Alberti”, via IV Novembre, è stata posta una sbarra meccanica che verrà attivata da un addetto tre volte al giorno (alle 8, alle 13.10 e alle 16.10) per consentire l’entrata e l’uscita degli alunni in completa sicurezza. “La sbarra – conclude Schiesaro – era stata richiesta a gran voce da parte dei genitori, che hanno anche lanciato una petizione. Altrove questo sistema si è rivelato utile nel concedere quei minuti di assoluta tranquillità – e di socialità – prima e dopo l’uscita da scuola, prevenendo anche spiacevoli episodi di sosta selvaggia”.

    “Con questi lavori – sottolinea l’assessore Ranzato – portiamo avanti un importante impegno preso in campagna elettorale. Già la primaria Boschetti Alberti, la scorsa estate, era stata interessata da un intervento al piazzale. La prossima sarà la scuola secondaria di primo grado ‘Don Milani’ che vedrà anch’essa il rifacimento del tetto”.

    (n.m.)

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni