domenica, 3 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSportLa Nazionale Olimpica Ucraina di tiro con l’arco a Lido di Venezia...

    La Nazionale Olimpica Ucraina di tiro con l’arco a Lido di Venezia per una gara a 72 frecce

    Banner edizioni

    La manifestazione è stata organizzata dalla Compagnia Arcieri del Leon. Il gruppo ucraino è accompagnato da Olena Sadovnycha direttore tecnico della Federazione e Olimpionica a Sydney (argento) e Atlanta (bronzo).

    Al campo di tiro con l’arco in via Malamocco al Lido di Venezia, la Compagnia Arcieri del Leon ha organizzato, domenica 22 maggio, una gara interregionale a 72 frecce, che ha visto la partecipazione di dieci atleti (cinque donne e cinque uomini) della Nazionale Olimpica Ucraina. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il Comune di Venezia che ha inoltre dato ospitalità agli arcieri ucraini al Centro di Soggiorno Morosini. Gli atleti nella giornata di ieri hanno avuto l’opportunità di visitare Palazzo Ducale dove, in questi giorni, è in corso la mostra di Anselm Kiefer “Questi scritti, quando verranno bruciati, daranno finalmente un po’ di luce (Andrea Emo)”. “Abbiamo accolto con grande piacere nei nostri Musei la squadra nazionale ucraina degli arcieri, ha dichiarato la presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia, Mariacristina Gribaudi,  una piccola cosa di fronte alla grandezza del tragico momento che stanno attraversando, alla quale noi possiamo solo opporre la grandezza dell’arte di Venezia. L’arte unisce i popoli, come del resto fa lo sport, e in questo momento ce n’è davvero bisogno”.
    Tra gli ospiti e le autorità, presenti alla gara, anche il vicesindaco di Venezia e assessore comunale allo Sport, il presidente dalla Municipalità di Lido Pellestrina e alcuni consiglieri comunali e di Municipalità.
    La delegazione ucraina è composta dagli atleti uomini Oleksij Hunbin (olimpionico 2021), Sergej Makarevych, Artem Ovchinnikov, Ivan Kozhokar, Miyhailo Usach e donne Polina Rodionova,  Veronika Marchenko, Anastasia Pavlova (campionesse Europee Indoor in carica, il 20.02.2022 a Lasko, in Slovenia), Solomiya Hnyp, Lida Sichenikova. Il gruppo è accompagnato dai tecnici Oleg Osypenko e Evghenii Solonenko, da Olena Sadovnycha direttore tecnico della Federazione e Olimpionica a Sydney (argento) e Atlanta (bronzo), Natalia Rodionova, giudice di gara internazionale.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni