domenica, 3 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVicentinoVicenzaLe mamme donano all'ospedale di Vicenza venti litri di latte al mese

    Le mamme donano all’ospedale di Vicenza venti litri di latte al mese

    Banner edizioni

    Il latte serve ad alimentare all’ospedale di Vicenza i bimbi prematuri

    Una confezione di latte donato dalle mamme di Vicenza utilizzato in pediatria

    Dal 2015 all’ospedale San Bortolo di Vicenza è attiva la Banca del latte materno donato (Blud), che consente alle donne
    che hanno partorito di recente e hanno disponibilità di latte di donarlo alla terapia Intensiva neonatale, affinché possa essere utilizzato per alimentare i suoi piccoli ospiti.
    Il progetto è cresciuto di anno in anno e dopo una fase di inevitabile rallentamento dovuto alla pandemia è tornato su numeri di assoluto rilievo, con un flusso medio di 20 litri di latte donato al mese. Sono 68 le donatrici che dal 2019 ad oggi hanno donato mentre 397 i neonati che, dall’apertura della Blud sono stati alimentati con latte donato dal 2015 ad oggi.
    Ma considerando che la Terapia neonatale del San Bortolo accoglie ogni anno circa 400 bambini nati pre-termine, l’obiettivo è accrescere ulteriormente le donazioni. Proprio per sensibilizzare le neomamme sull’importanza del tema, in occasione della giornata mondiale della donazione del latte umano – che si celebra il maggio – lo staff della terapia intensiva neonatale del San Bortolo ha realizzato due brevi video, pubblicati sui canali social dell’Ulss 8 Berica.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni