lunedì, 15 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoLutto a Legnaro per la morte di Galvani, l’imprenditore d’altri tempi

    Lutto a Legnaro per la morte di Galvani, l’imprenditore d’altri tempi

    Banner edizioni

    Faceva parte di quella generazione che ha contribuito al tessuto industriale locale di sbocciare e compiere la propria rivoluzione economica

    Giancarlo Galvani
    Giancarlo Galvani

    Giancarlo Galvani era l’emblema dell’imprenditore d’altri tempi, un galantuomo appartenente una generazione che ha contribuito al tessuto industriale locale di sbocciare e compiere la propria rivoluzione economica. Si è spento a metà aprile alla soglia degli 84 anni in ospedale a Piove di Sacco al termine di una breve malattia. Abitava in località Casone insieme all’amata moglie Aurora che aveva sposato nel 1963. ha lasciato due figlie, Roberta e Laura.

    Nato a Venezia, in Sestiere di Santa Croce, Galvani dopo il diploma si era trasferito nel padovano. Dal 1957 al 1970 ha lavorato nell’area controllo di gestione di Saimp, azienda di Padova del gruppo Finmeccanica, specializzata nella produzione di macchine utensili e a controllo numerico. Dal 1971 al 1989 è stato direttore dell’area amministrazione, finanza e controllo del Gruppo Hiross, gruppo multinazionale radicato nel Piovese specializzato nella produzione di impianti di condizionamento dell’aria. Nel 1973, insieme ai soci Luigi Rossi Luciani e Luigi Nalini, fonda la Carel, azienda di Brugine diventata oggi una multinazionale nelle soluzioni di controllo per il settore del condizionamento dell’aria e della refrigerazione. Dal 1989 al 2003 è stato amministratore delegato della stessa azienda e di altre partecipate appartenenti alla holding.

    Uscito da Carel, Galvani non si era fermato. Dal 2007 al 2016 è stato amministrazione unico di Astrel e successivamente di HottoH e 4Noks. La sua ultima creazione, nel 2014, è stata Opera 3D, azienda padovana specializzata nella produzione e commercializzazione di stampanti 3D. Nel 1985 aveva conseguito una specializzazione in Economia alla Bocconi di Milano e nel 2004 è stato insignito dell’onorificenza di Maestro del Lavoro. Negli anni è stato poi Revisore ufficiale nazionale dei conti, impegnandosi anche nell’associazionismo imprenditoriale padovano di categoria. Dal 1984 al 2012 è stato attivo nei Lions, ricoprendo tra l’altro il ruolo di presidente del club di Piove di Sacco.

    “Una persona sempre positiva e ottimista – lo ricordano con affetto le figlie – sempre cortese e gentile. Come imprenditore consigliava sempre a tutti di sorridere di più. Un vero signore, testimoniato dal fatto che negli anni gli attestati di affetto continuavano ad arrivare da tutti i posti dove aveva lavorato”. “Lo ricordiamo con profondo affetto – aggiunge Luigi Rossi Luciani, presidente Carel – ha contribuito con forza alla nascita e alla crescita della nostra azienda”.

    Alessandro Cesarato

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni