sabato, 2 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeElezioniMirano, elezioni. Tiziano Baggio candidato per il centrosinistra

    Mirano, elezioni. Tiziano Baggio candidato per il centrosinistra

    Banner edizioni

    Elezioni a Mirano, dopo gli accordi fra i partiti la decisione finale: Tiziano Baggio è il candidato ufficiale del centrosinistra

    Mirano

    Alla fine il centrosinistra ha rotto gli indugi e per il dopo Pavanello punta decisamente su una figura trasversale, manager di grande esperienza, vicino al mondo delle associazioni e del volontariato locale. Nelle scorse settimana la sua candidatura era solo accennata, ora è diventata ufficiale.

    Si tratta di Tiziano Baggio, 63 anni, già direttore generale di Trenitalia, sposato, due figli e residente in città dal 1974. Sotto lo slogan “Noi amiamo Mirano – le persone al centro” il candidato sindaco si appresta, pertanto, a prendere in mano il testimone lasciato dopo dieci anni di amministrazione dall’attuale sindaca Maria Rosa Pavanello e potrà contare su un’alleanza di ampio respiro che comprenderà i “Democratici per Mirano”, “Mirano in Azione”, “Avanti insieme per Mirano”, “Io scelgo Mirano”, “Evoluzione Mirano” e “Italia Viva”. Insomma un aspirante primo cittadino che, seppur sostenuto da una coalizione di centrosinistra, strizza l’occhio decisamente al centro e potrebbe godere di simpatie trasversali anche nell’altro schieramento.

    “I parchi storici sono il simbolo di Mirano – ha dichiarato Baggio – e noi vogliamo che la città sia ancora più verde. Amo lo sport, ho praticato l’atletica e corso più volte la Maratona di Venezia, sempre sotto le tre ore. La mia bici da corsa mi ha portato a correre in tutta Italia. Per tanti anni sono tornato a casa dal lavoro in bicicletta, lungo la ciclabile del Taglio. Lo sport e il volontariato mi hanno insegnato il valore del sacrificio e l’importanza del lavoro di squadra”.

    Fondamentali, inoltre, nel suo programma, l’ascolto delle persone, gli investimenti nella sanità e nel sociale, con l’ospedale locale e il Mariutto come risorse e punti di riferimento per l’educazione alla salute e alla prevenzione. Infine il rilancio della cultura come volano anche per il turismo. Il Partito Democratico locale, nella persona del suo neosegretario Riccardo Pitzalis si è detto soddisfatto di questa scelta.

    “Il Partito Democratico di Mirano, impegnato da sempre a garantire alla città amministrazioni oneste e rappresentative degli interessi generali e della tradizione culturale e democratica dei miranesi – spiega – esprime sincera fiducia e soddisfazione nei confronti della candidatura a Sindaco del nostro concittadino Tiziano Baggio, il cui riconosciuto impegno associativo, politico e lavorativo è largamente oggetto di stima e considerazione. Abbiamo deciso di condividere la sua candidatura con le altre forze politiche e civiche che compongono la coalizione, con lo stesso spirito con cui a livello nazionale sosteniamo con coerenza un passaggio difficile della storia istituzionale del Paese cercando quella collaborazione di istanze culturali e politiche, anche non di partito, che porti alla riforma reale della politica e delle sue espressioni. A Mirano quindi intendiamo, con una forte e coesa coalizione, intraprendere con entusiasmo e serietà, un percorso di ascolto della nostra città e delle sue aspettative, consapevoli dell’attenzione che questa candidatura saprà rivolgere alle istanze concrete dei cittadini e dell’apporto e supporto che noi sapremo darle”.

    Riccardo Musacco

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni