martedì, 31 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeVenezianoMiranese NordNoale: un videogioco con sfondo la Rocca

Noale: un videogioco con sfondo la Rocca

Banner edizioni

Presentato nelle scorse settimane “Novalis Game”. Il progetto, negli store on-line ha già raggiunto un numero elevato di download ed è arrivato alla seconda versione

Per vincere, bisogna correre più degli altri. Ma se non basta, ecco allora la possibilità di accumulare punti, stelline e cibo per avere maggiore energia. E se non bastasse nemmeno questo, ovviamente via libera alle botte e alle piccole scorrettezze. No, non si tratta della nuova versione di Super Mario o di un altro dei più famosi giochi per la Playstaion, anche perché ci si accorge subito che lo sfondo è più reale e vicino a noi: la Rocca di Noale e le sue rievocazioni storiche. Il gioco, da alcuni giorni disponibile per il download dal google play store, si chiama “Novalis game”, ed è una semplice, leggera e gratuita app grazie alla quale si può correre, giocare e competere sulle strade di Noale. Ispirato ovviamente al palio delle contrade, che tornerà a corrersi dal 10 al 12 giugno prossimi, è stato sviluppato badando a tutti i particolari e le ambientazioni cittadine dal noalese Stefano Luise, esperto informatico ed appassionato di sport in quasi due anni di lavoro. Un progetto, curato nei minimi dettagli, che in pochi giorni di presenza negli store on-line ha già raggiunto un numero elevato di download ed è arrivato alla seconda versione, dopo alcune correzioni consigliate dai primi giocatori. Il sistema di gioco è ovviamente in una piacevole grafica 3d che rievoca i principali luoghi della città di Noale. Il giocatore sceglie il suo personaggio in rigoroso costume medievale e si lancia nella gara di corsa. Scopo della partita è, ovviamente, arrivare primo, ma questo non basta: nel corso della prestazione bisogna anche raccogliere le monete che si trovano per strada in modo tale da realizzare i “power up”, superpoteri che permettono, di aumentare la velocità di corsa, lanciare fuochi artificiali contro gli avversari per bloccarli oppure fare balzi in aria per superare gli ostacoli senza aggirarli (ma questo solo nei livelli avanzati). Per rallentare chi ci corre accanto è possibile mollare loro dei ceffoni che fanno perdere tempo e sbandare ma che possono arrivare anche al nostro personaggio, facendoci perdere tempo prezioso. Vari livelli – non facilissimi, a dire il vero, tutti con Noale come sfondo riprodotti prendendo come esempio foto della città, ma anche usando video di corsa girati ovviamente dalla stessa famiglia di Luise.

Massimo Tonizzo

 

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Venezia

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy