sabato, 2 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoMiranese NordScorzè: approvate le aliquote Irpef

    Scorzè: approvate le aliquote Irpef

    Banner edizioni

    Scorzè, approvate le nuove aliquote Irpef, ma dall’opposizione si alza la protesta: “L’amministrazione poteva fare di più”

    Scorzè

    Scorzè approva le nuove aliquote dell’addizionale comunale Irpef, ma non tutti appaiono contenti delle quote e dall’opposizione si alza la protesta: l’amministrazione poteva fare di più. Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale di Scorzè sono state approvate le nuove aliquote dell’addizionale comunale Irpef, a seguito delle modifiche introdotte dalla legge finanziaria 2021. Ad un aumento per i redditi alti, è corrisposto anche uno sgravio per le fasce più basse della popolazione, ma questi sembra essere per l’opposizione in comune ancora poco. “Da un confronto con le vecchie aliquote – commentano i consiglieri PD Dario Zugno e Giannina Manente – registriamo un aggravio, seppur modesto, per i redditi superiori a 50.000 euro annui, ma quello che ci preme sottolineare è che l’aliquota per i redditi più bassi, cioè fino a 15.000, è stata diminuita solamente dello 0,01%, cioè dallo 0,66% allo 0,65%”.

    “Una riduzione che appare come una presa in giro, considerato che la maggior parte dei redditi comunali sono redditi da lavoro e pensioni: facendo due conti, la riduzione comporterà mediamente un risparmio di appena due euro all’anno. In pratica i contribuenti potranno bere due caffè in più in un anno Non ci sembra un grande sforzo da parte dell’Amministrazione, considerata la pesante crisi e gli enormi aumenti sulle bollette, che stanno colpendo in proporzione le famiglie con i redditi più bassi”.

    Massimo Tonizzo

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni