sabato, 2 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoMiranese SudSpinea, presentato il progetto per la fiera

    Spinea, presentato il progetto per la fiera

    Banner edizioni

    Spinea, presentato dal Comune il progetto per la fiera. A partire da questo weekend un’anteprima a Villa Simion

    Spinea
    Spinea

    Spinea avrà la sua fiera. Il comune ha presentato il progetto – che avrà cadenza annuale a partire dal 2023 ma con una anteprima in arrivo a Villa Simion già questo fine settimana – mettendo l’accento su quelle che sono le caratteristiche distintive del progetto.

    “Forse non abbiamo prodotti alimentar tipici come radicchio o asparago”, ha ironicamente esordito il sindaco Martina Vesnaver nel presentare l’idea, “Ma Spinea è ricca di altre eccellenze, specie nell’ambito dell’ingegno, e su questo punteremo per valorizzare la nostra città”.

    Un evento, dunque, destinato a premiare le eccellenze del territorio spinetense e le sue peculiarità con una fiera che, di anno in anno, darà spazio alle eccellenze di ieri e di oggi, “Un’occasione”, prosegue il sindaco, “Dove l’esperienza dei grandi visionari del mondo dell’imprenditoria, dell’artigianato, del commercio e dello sport, possano incontrare i giovani pionieri”. Ad anticipare le future edizioni il comune ha già prodotto e presentato quattro video, al fine di sensibilizzare la cittadinanza in attesa di poter realizzare, in maniera completa per l’anno 2023, quella che sarà la prima edizione della “Fiera Campionaria dell’ingegno e dei mestieri”.

    I quattro video vertono sulle possibilità promozionali e dal forte impatto emozionale della città, e sono legati all’evento di partenza, “Spin-Up Spinea”, alle ville e bellezze cittadine,
    a “Spinea: Città dello Sport” e alla rigenerazione e riqualificazione urbana. “Spinea”, dice l’assessore Elia Bettin: “E’ stata sempre associata al cemento e allo smog. In questi anni stiamo lavorando sulle sue effettive potenzialità. Abbiamo un patrimonio di ville storiche da incentivare. Abbiamo lavorato per rendere Spinea una città vivace e in fermento. E’ stato un duro lavoro per portare vitalità e centralità. Da quest’estate i giovani non dovranno uscire da Spinea per trovarsi, potranno farlo nella loro città”.

    “Riteniamo”, conclude il Sindaco, “Che finora Spinea, la sua identità, sia stata poco valorizzata. Mancava una manifestazione fieristica. Oggi lanciamo un evento nuovo e la configurazione è quella della fiera, a 360 gradi, che si rivolge principalmente ai giovani, sul lavoro e sull’eccellenza, e passione, innovazione e identità. Questo è il lancio di quelle che saranno le progettualità per il futuro”.

    Massimo Tonizzo

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni