mercoledì, 17 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVicentinoVicenzaVicenza, tre extracomunitari irregolari sono stati espulsi dall'Italia e rimpatriati

    Vicenza, tre extracomunitari irregolari sono stati espulsi dall’Italia e rimpatriati

    Banner edizioni

    Un extracomunitario algerino di 72 anni è stato allontanato dall’Italia dal questore di Vicenza

    Due tunisini di 28 anni e un marocchino di 36, ben noti alle forze dell’ordine, presenti in modo illegale nel nostro Paese, sono stati espulsi e rimpatriati. Nell’ambito di una complessa attività di polizia disposta dal questore Sartori, infatti, l’Ufficio Immigrazione della questura ha effettuato specifici controlli sulla posizione di soggiorno di cittadini stranieri dimoranti nella nostra Provincia e sottoposti a procedimenti penali per varie tipologie di reato, o coinvolti a vario titolo in attività illegali.

    Al termine delle operazioni di polizia, tre cittadini extracomunitari ben noti alle forze dell’ordine e soggiornanti illegalmente nel nostro territorio – ove, peraltro, si erano resi protagonisti di reiterati comportamenti illeciti – sono stati trasferiti al Centro di permanenza per i rimpatri di Ponte Galeria (Roma) in attesa di essere imbarcati al più presto su voli diretti nei rispettivi Paesi di origine. Si tratta di F. M. e di W. H., entrambi tunisini e tutti e due di 28 anni; il terzo è K. H. di 36 anni, marocchino fermato a Bassano. Infine un algerino di 72 anni, B. A., è stato pure fermato a Bassano: contro di lui il questore ha emesso un decreto di allontanamento dall’Italia cui dovrà obbedire entro sette giorni.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni