sabato, 13 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeElezioniBallottaggi in Veneto, De Carlo: “Il centrodestra deve unirsi fin dal primo...

    Ballottaggi in Veneto, De Carlo: “Il centrodestra deve unirsi fin dal primo turno”

    Banner edizioni

    Ballottaggi in Veneto, il commento di De Carlo: “Verona sconfitta dolorosa, a Jesolo vinto il derby”

    “Il centrodestra deve essere unito fin dal primo turno, ed è così che può puntare alla vittoria dei prossimi appuntamenti con le elezioni amministrative”: il giorno dopo i ballottaggi, il senatore e coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, analizza così i risultati delle urne.

    “Il bilancio complessivo non può essere positivo, visto il peso della sconfitta di Verona, ma come Fratelli d’Italia non possiamo non sottolineare quei lampi come la vittoria del centrodestra unito a Feltre e, soprattutto, quella del nostro candidato a Jesolo”, commenta infatti De Carlo. (continua sotto il video)

    Ballottaggio a Verona

    Gli occhi di tutti erano puntati sulle elezioni del capoluogo scaligero: “Questa è l’ennesima testimonianza di come si debba arrivare uniti al primo turno e vincere là. È una sconfitta dolorosissima che dovremo analizzare con calma a prescindere dal dibattito sulla necessitò dell’apparentamento e che deve portarci già da subito a costruire percorsi inclusivi che ci portino all’unità del centrodestra”.

    Ballottaggio a Jesolo

    Nel derby di centrodestra, a spuntarla è stato Christofer De Zotti, candidato FdI: “Un risultato eccezionale, frutto del lavoro di Cristofer e del coordinatore provinciale Lucas Pavanetto. Abbiamo sempre detto che il nostro era il miglior candidato e lo abbiamo dimostrato in maniera netta; questi ragazzi portano una ventata di novità e di bravura dalla quale deve ripartire il centrodestra”.

    Ballottaggio a Feltre

    Nel Bellunese, dopo il capoluogo anche la seconda città “cambia colore”, passando dal centrosinistra al centrodestra, questa volta dopo il secondo turno: “Un ottimo risultato, dopo quello di due settimane fa a Belluno. Ora cambia lo scenario anche per la Provincia, che ora ha virato decisamente verso il centrodestra e questo impone dei ragionamenti sull’ente, un ente di secondo grado che era quindi condizionato dallo schieramento delle due principali città e che ora vede completamente rivoluzionato i pesi delle due parti”.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni