mercoledì, 17 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeBreaking NewsBorgoricco, torna la Sagra del pomodoro e delle tradizioni agricole

    Borgoricco, torna la Sagra del pomodoro e delle tradizioni agricole

    Banner edizioni

    Torna a Borgoricco dall’8 al 13 luglio la Sagra del pomodoro e delle tradizioni agricole che taglia il traguardo della sua 45a edizione.

    Dopo la versione ridotta del 2021 dovuta alla pandemia, quest’anno ritornano tutte e sei le serate. Grandi novità in arrivo a partire dalla collaborazione molto più consolidata tra le principali realtà: Amministrazione comunale, Pro Loco di Borgoricco, Associazione Festeggiamenti San Leonardo e Associazione Purpleen che, finalmente, sono riuscite per la prima volta a redigere un unico manifesto e volantino pubblicitario per la manifestazione. Un segnale di unità e di compattezza che dà proprio il senso ed il segno di una comunità forte. Tornano gli eventi in piazza a tema latino americano, gli eventi giovanili e Miss Graticolato romano, le serate radio, la rosticceria con il suo stand gastronomico, Borgorock, Borgobrick – esposizione nazionale di Lego – gli spettacoli viaggianti e, nel fine settimana, la mostra dei mezzi e degli antichi mestieri contadini. Un’ulteriore novità arricchirà l’ultima sera: i fuochi piromusicali, senza botti a mortaio, che illumineranno tutto il parco e la piazza comunale. “È’ davvero grande l’attesa per questa manifestazione – dichiara il Sindaco Alberto Stefani -: negli ultimi due anni sono molto mancati eventi aggregativi di questa portata. Ringrazio fin da subito tutti i volontari che permetteranno la riuscita di questa manifestazione. Essere al servizio degli altri, mai come in questo particolare momento storico, si carica di un significato così profondo di comunità” ha concluso il Sindaco. “Ringrazio oltre a tutti i volontari, anche i dipendenti comunali per il costante e continuo supporto tecnico in tutte le fasi dell’organizzazione di questa manifestazione – dichiara Riccardo Michelazzo, Presidente del Consiglio comunale e delegato all’Associazionismo -. Sono tanti gli sforzi messi in campo per la realizzazione di questa manifestazione, soprattutto per la messa in sicurezza di tutte le sue zone, così da garantire la massima serenità e tranquillità per tutti: operatori, visitatori e residenti. Ringrazio anche la Regione Veneto che tramite il Distretto del commercio del Decumano, ha attenzionato particolarmente questa manifestazione, concedendo anche un contributo economico fondamentale per la realizzazione di questa edizione” conclude Michelazzo. Voce unanime per i rappresentanti delle associazioni presenti; Gianluca Venturini, presidente della Pro Loco di Borgoricco, Giovanna Guion, presidente associazione Purpleen, Maurizio Tomasin, Vice presidente dell’associazione festeggiamenti San Leonardo dichiarano che sono tutti uniti per ripartire insieme. “Sentiamo una grossa responsabilità sulle spalle, ma siamo convinti che tutti insieme, collaborando, riusciremo a ripartire con tutte queste sei serate che animeranno il centro del nostro paese a cominciare dalla chiesa per arrivare fino alla piazza del municipio e al parco dei pensieri” dichiarano i tre rappresentanti. “Un grande grazie lo vogliamo rivolgere anche noi a tutti i volontari che si stanno adoperando e si impegneranno anche durante tutta la manifestazione. È un grande ritorno questo della 45a edizione della Sagra del Pomodoro e delle tradizioni agricole: vi aspettiamo numerosi per scoprire le tante novità proposte” concludono i tre presidenti.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni