giovedì, 11 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeBreaking NewsCavarzere, torna la Notte Bianca al quadrato

    Cavarzere, torna la Notte Bianca al quadrato

    Banner edizioni

    Dopo due anni di stop forzato a causa del Covid-19, Cavarzere si prepara al ritorno della più grande Notte Bianca del Veneto.

    Le serate principali sono confermate nelle date di venerdì 22 e sabato 23 luglio con eventi musicali ed artistici dedicati ai giovani ma il clima di festa inizierà già dal giovedì con un grande luna park cherimarrà aperto fino a domenica 24.

    Nella serata di venerdìtornerà l’essenza della Notte Bianca che vedrà la presenza di 5 contesti musicali posizionati in punti diversi del centro della città: ci saranno zone dedicate al liscio, al rock, al latino americano e ai grandi successi del passato fino ad arrivare, in piazza del Municipio, al grande palco dedicato agli artisti e dj dell’Hashtag Music Festival. Non mancheranno spettacoli di cabaret, esibizioni sportive, esibizioni artistiche ed eccellenze del territorio.

    “Da parte dell’amministrazione comunale c’è tanto entusiasmo e voglia di tornare alla normalità post covid” – dice il Sindaco Pierfrancesco Munari – “la notte bianca a Cavarzere da sempre richiama gente da tutto il Veneto. Quest’anno siamo ambiziosi: riproponiamo queste serate con aggiunte e miglioramenti. Ringrazio già da ora la Protezione Civile e le forze dell’ordine che saranno presenti per far sì che si svolga tutto in piena sicurezza e nel migliore dei modi.”

    “Quest’anno per noi è molto importante” – esordisce Giuseppe Bergantin, presidente del Comitato Notte Bianca – “perché vogliamo far vedere e sentire che la nostra città è sempre pronta ad ospitare eventi di pubblico di caratura regionale. Quest’anno abbiamo aggiunto anche un grandissimo luna park, molto più grande di quello a cui siamo abituati nella sagra di San Mauro.La serata di giovedì, inoltre, si aprirà con la “notte bianca dei bambini” in collaborazione con la Pro Loco che sarà interamente dedicata alle famiglie”.

    “Abbiamo pensato a 4 serate perché riteniamo che il pubblico abbia diritto di ritornare a divertirsi e che sia giusto che le attività commerciali ritornino a lavorare a pieno regime dopo le varie difficoltà create dalla pandemia” – continua Bergantin – “ringrazio il Sindaco e la nuova amministrazione che credono in noi e nella nostra proposta artistica. Grazie anche alle attività commerciali ed ai locali della città che, come sempre, daranno il massimo per offrire il meglio durante le serate.”

    Tanti saranno gli sponsor coinvolti tra cui il giornale mensile LaPiazza, nato a Cavarzere 28 anni fa, che darà un contributo importante per la realizzazione dell’evento.

    La notte bianca coinvolgerà tutte le vie del centro che per l’occasione verranno riempite di bancarelle e di food truck.

    Benedetta Cesaro

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni