giovedì, 11 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoVeneziaIncentivi per acquisto bicicletta con Moves

    Incentivi per acquisto bicicletta con Moves

    Banner edizioni

    Fino al 15 giugno aperto il bando Moves per accedere agli incentivi per l’acquisto di una nuova bicicletta.

    Sono già una cinquantina gli studenti dei 18 istituti superiori della Città metropolitana che hanno aderito al progetto MOVES (MObilità sostenibile nel territorio VEneziano e nelle Scuole) che han richiesto nei primi tre giorni di giugno l’assegnazione dell’incentivo all’acquisto di biciclette a pedalata muscolare o assistita. Il bando lanciato è finanziato dal Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro del Ministero dell’Ambiente e della Transizione Ecologica.

    Per aderire all’iniziativa e chiedere l’incentivo per l’acquisto è necessario accedere al bando seguendo le modalità di richiesta e successivo rimborso che si possono trovare nel link pubblicato nel sito della Città metropolitana di Venezia www.cittametropolitana.ve.it e sul sito ufficiale del progetto MOVES www.movesvenezia.it. Per farlo c’è tempo fino al 15 giugno.

    Il fondo stanziato è di 210.861,91 euro e la Città metropolitana di Venezia parteciperà all’acquisto della bicicletta con un contributo del 35% del valore complessivo e comunque fino ad un valore massimo di: 100 euro per biciclette normali (cosiddette a pedalata muscolare);350 euro per biciclette a pedalata assistita;500 euro per biciclette a pedalata assistita se abbinata alla rottamazione di un ciclomotore in data successiva al 01/01/2022.

    Ripartizione fondi e istituti coinvolti

    Il fondo attributo a ciascuna scuola sarà distribuito in base ai seguenti criteri di ripartizione. Ripartizione per beneficiatari: 85% popolazione studentesca; 15% personale docente e personale ATA. Ripartizione in base alla tipologia di incentivo richiesto: 68% per biciclette normali (cosiddette a pedalata muscolare); 32% per biciclette a pedalata assistita, di cui massimo 2 con rottamazione di un ciclomotore.

    Le risorse sono state assegnate proporzionalmente alla popolazione scolastica. Nel caso in cui non si raggiunga una delle percentuali sopra riportate, gli incentivi verranno attribuiti all’altra categoria elencata. Qualora non si esaurissero i fondi riservati ad una determinata scuola, l’importo rimanente sarà ridistribuito proporzionalmente tra gli altri istituti in base al numero di richieste ricevute.

    Le scuole del territorio metropolitano coinvolte e a cui è dedicato il bando sono Istituto 8 Marzo – Lorenz (Mirano), Istituto Cestari – Righi (Chioggia), Liceo Galilei (San Donà di Piave), Istituto Levi Ponti e Majorana -Corner (Mirano), Liceo Morin e Istituto Pacinotti (Mestre), Istituto Scarpa-Mattei (San Donà-San Stino di Livenza e Fossalta di Piave), Liceo Stefanini (Mestre), Istituto Volterra e Istituto Alberti (San Donà di Piave), Istituto Belli (Portogruaro), Istituto Cornaro (Jesolo), Istituto Gritti (Mestre), Liceo Galilei (Dolo), Liceo Bruno-Franchetti (Mestre), Istituto Zuccante (Mestre), Istituto Da Vinci (Portogruaro).

    Dopo aver acquistato la bicicletta (o saldato la fattura nel caso in cui sia stata ordinata e non ancora consegnata), è possibile richiedere l’incentivo fino al 15/06/2022 compreso collegandosi al link https://bikefin.cittametropolitana.ve.it/ e compilando i campi del modulo online. Al termine della compilazione il sistema invia in automatico alla casella di posta elettronica indicata un’e-mail contenente il codice univoco relativo all’istanza attribuito dalla piattaforma e necessario per la pubblicazione della graduatoria.

    Entro il 20/06/2022, la Città metropolitana di Venezia pubblicherà la graduatoria sul sito dell’Ente (www.cittametropolitana.ve.it) e sul sito del progetto MOVES (www.movesvenezia.it) . La selezione avverrà mediante un’estrazione casuale dei codici univoci trasmessi via e-mail, eseguita automaticamente dal software della Città metropolitana di Venezia. Gli incentivi verranno rimborsati fino ad esaurimento fondi.

     

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni