domenica, 25 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadovaPadova, Virtus sulla vetta del campionato regionale

    Padova, Virtus sulla vetta del campionato regionale

    Banner edizioni

    Basket Padova: Under 16 Elite Antenore Energia Virtus sulla vetta del campionato regionale dopo aver sconfitto la Reyer di Venezia.

    L’Under 16 Elite Antenore Energia Virtus Padova si è laureata campione regionale 2021/22 dopo aver battuto 74-54 nella finale di Vicenza i pari età della Reyer Venezia. Un campionato entusiasmante, quello dei ragazzi della Virtus, coronato da un grande successo.

    Intervista al coach dell’Under 16 Elite Antenore Energia Virtus Padova Massimo Martellani: “dall’impatto del Covid a questa bella soddisfazione”

    Coach Massimo Martellani  che stagione è stata? 

    “Una stagione certamente finita benissimo e nel migliore dei modi per la nostra società. Dopo due anni di covid è stato molto difficile l’impatto con la ripartenza. Dopo un grande percorso arrivare  fino alla vittoria finale contro la Reyer Venezia è stato un grande orgoglio”.

    Quale è stato il segreto di questo successo?

    “I segreti sono stati tre. Il primo è coach Alberto Franceschini che mi ha preceduto e ha fatto un ottimo lavoro anche durante il covid tenendo sempre allenato il gruppo per quanto possibile nonostante le limitazioni. Il secondo è il contributo di coach Alberto Garon che in questa stagione ha allenato alcuni di questi ragazzi con l’Under 17, e il lavoro con lui che è vice allenatore della prima squadra è stato molto formativo. Ed infine un po’ di merito me lo prendo anche io perché siamo stati bravi ad individuare le chiavi di lettura giuste per ogni ragazzo, abbiamo tirato fuori il meglio da tutti e tutto il gruppo è riuscito ad esprimersi: basti pensare che in finale sono andati quasi tutti a referto”.

    Come è stato battere la Reyer Venezia in finale?

    “Noi siamo arrivati alla finale avendo perso solo una partita nel girone contro Verona, quando tra l’altro eravamo già sicuri del primo posto. Siamo arrivati all’ultimo atto senza sapere bene quale fosse il nostro vero valore e quali fossero le nostre reali potenzialità: in più nella partita secca la tensione è sempre tanta e nell’Under 16 non si conoscono bene gli avversari che si affrontano. Il giorno della finale al palazzetto poi si presenta un pubblico enorme a cui non siamo abituati. La Reyer in finale ha dimostrato di essere una bella squadra però noi siamo stati avanti grazie ad un’intensità micidiale in cui tutti hanno girato ai 100 all’ora. Siamo stati bravi a respingere il loro tentativo di rimonta e infine la soddisfazione in più è stata vincere anche con un bello scarto sul 74-54. Faccio i complimenti a tutti i miei ragazzi, è stata un’annata bellissima. Ringraziamo infine le società Rhodigium, Vigonza e Roncaglia che hanno aderito al progetto permettendo ai ragazzi di fare questa esperienza”.

    Diego Buonocore

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le notizie più lette di Padova

    Banner edizioni