mercoledì, 17 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSportRugby, creata l'Accademia della Marca Under 19

    Rugby, creata l’Accademia della Marca Under 19

    Banner edizioni

    Il Benetton Rugby annuncia la creazione dell’Accademia della Marca Under 19.

    Il Benetton Rugby annuncia la creazione dell’Accademia della Marca Under 19. Un progetto voluto e desiderato dalla franchigia biancoverde, per dedicare un nuovo programma strutturale al percorso degli atleti dei settori giovanili. L’Accademia Under 19, che in questa prima fase ha visto il coinvolgimento attivo in modo particolare dei club della provincia della Marca, è stata istituita poiché si ritiene necessario un percorso di Academy che possa fare da riferimento per il territorio.
    “La volontà era quella di mettere tutti i club della nostra provincia intorno a un tavolo e dare un servizio a tutti gli atleti meritevoli, che possano un domani entrare a far parte dell’Accademia under 23 del Benetton Rugby e in futuro della Prima squadra. Mi auguro quindi che questo programma funga da incentivo per la connessione di tutto il territorio” spiega Antonio Pavanello, direttore generale del Benetton Rugby. L’Accademia offrirà un servizio di allenamenti e un supporto aggiuntivo rispetto a quanto viene già fatto nei club locali, per un’attività in linea con quella che era la proposta federale dei Centri di Formazione Under 19 effettuati dalla FIR fino a poco tempo fa. I ragazzi meritevoli avranno quindi l’opportunità di allenarsi con uno staff dedicato, un’unità lavorativa composta da allenatori, preparatori, fisioterapisti e video analyst qualificati e di alto profilo.

    Uno staff tecnico di grande qualità

    Lo staff tecnico, che vedrà come proprio responsabile Alessandro Troncon, sarà composto anche da Mattia Dolcetto, Agustin Cavalieri e Julian Salvi. Inoltre Troncon e Salvi, nella prossima stagione sportiva, faranno parte anche dello staff tecnico della prima squadra biancoverde ricoprendo rispettivamente il ruolo di skills coach e di specialista del breakdown e dell’area di contatto. All’interno dello staff anche il giocatore del Benetton Rugby Federico Zani, con Alessandro Zanni, preparatore fisco del Benetton Rugby, che sarà supportato da Alberto Antonelli. Sebastiano Sara sarà il video analyst e Lorenzo Gai il fisioterapista. Verranno inoltre coinvolti settimanalmente i giocatori della Prima Squadra del Benetton Rugby che porteranno la loro esperienza e il loro vissuto per essere da esempio ai ragazzi più giovani. Una formazione rugbistica che possa quindi dare agli atleti l’imprinting necessario verso un percorso di alto livello. I ragazzi dell’Accademia della Marca Under 19 si alleneranno presso gli impianti sportivi de La Ghirada, ma durante il weekend torneranno a giocare per i loro club di appartenenza e rimarranno a disposizione dei loro club. Ad affiancare il percorso sportivo, verrà pure seguito il loro percorso scolastico; rimane infatti di fondamentale importanza il percorso di studi dei giovani talenti.

    L’Accademia inizierà a settembre e finirà a giugno

    “Gli obiettivi principali della creazione dell’Accademia della Marca Under 19 sono: verificare la forza mentale di questi ragazzi, i quali saranno sottoposti ad un livello di sacrificio superiore ai loro colleghi che rimarranno nei club; curare la loro crescita fisica ed infine seguire la loro crescita tecnica individuale attraverso una maggior conoscenza del gioco del rugby. I ragazzi si alleneranno dal lunedì al giovedì, con le attività sportive dedicate nel pomeriggio, per circa tre o quattro ore di attività giornaliere per poi tornare ai club di appartenenza nel fine settimana” analizza nel dettaglio Antonio Pavanello. L’Accademia inizierà a settembre e finirà a giugno, seguendo di pari passo il calendario scolastico degli atleti. Inoltre il Benetton Rugby sta lavorando per ritagliare un’interfaccia internazionale alla propria Academy, con l’intento di organizzare gare contro le Accademie giovanili di altri paesi. “Partirei proprio dal nome – Accademia della Marca – ossia un progetto costruito per lavorare tutti assieme con l’obiettivo di alzare il livello dei giovani rugbisti della nostra provincia, dice Vittorio Raccamari, consigliere del club biancoverde.
    Le società attualmente aderenti al progetto “Accademia della Marca U19”, insieme al Benetton Rugby, sono: Botter Ruggers Tarvisium, Casale Rugby, Grifoni Rugby Oderzo, Rugby Dosson di Casier, Rugby Paese, Silea Rugby, Valdobbiadene Segusino Rugby, Villorba Rugby, Vittorio Veneto Rugby.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni