mercoledì, 17 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeSportRovigo SportRugby Top 10, un viaggio chiamato Rovigo

    Rugby Top 10, un viaggio chiamato Rovigo

    Banner edizioni

    Dopo l’ultimo appuntamento al Battaglini con la partita dell’Italia Emergenti contro l’Olanda, è calato il sipario per la stagione 2021-22. I ringraziamenti del club rossoblù.

    Finita l’attività sportiva con la vittoria dell’Italia Emergenti sull’Olanda del 10 giugno scorso, lo stadio “Mario Battaglini” prosegue il proprio percorso di riqualificazione con un nuovo impianto di drenaggio, intervento cominciato il 13 giugno, funzionale a rendere il manto del “Battaglini” ancora più qualitativo.
    “Al termine di questa intensa, ma emozionante stagione, la società vuole porgere i propri ringraziamenti agli sponsor della Rugby Rovigo Delta sempre a fianco dei Bersaglieri, scrive in una nota il club. Un grazie per il grande supporto e per la disponibilità dimostrata durante tutto il campionato.
    Il club ringrazia anche il cuore pulsante della città: i tifosi e tutti i supporters che hanno sempre sostenuto e incitato giocatori, Staff e i colori rossoblù durante tutto l’anno. Grazie per i momenti emozionanti, per il calore e per il grande amore dimostrato sempre verso la maglia. Sono diversi gli obiettivi, anche extra sportivi, che un club come la Rugby Rovigo Delta deve porsi durante il proprio cammino, afferma Andrea Trombini club manager rossoblù. Non possiamo che essere soddisfatti di quanto avvenuto durante la stagione; se pensiamo all’ammodernamento della tribuna Lanzoni, agli interventi migliorativi al campo 1 e al campo 2, al servizio di ticketing online e all’operazione, in via di conclusione, di ripristino del Capitale Sociale. In ambito sportivo è doveroso sottolineare la preziosa e proficua collaborazione con i club del territorio, l’aver organizzato una partita della nazionale dopo 10 anni, il significativo lavoro dell’U19, l’eccellente stagione del First XV e non ultima per importanza, l’assegnazione, proprio ieri, alla nostra società di un polo di sviluppo U17/18 da parte della Federazione Italiana Rugby. È tangibile e impagabile il sostegno di tifosi, sponsor, la vicinanza del Comune di Rovigo a cui vogliamo aggiungere il valore dei volontari che sostengono nell’operatività la Rugby Rovigo Delta.
    Un viaggio chiamato Rovigo, in cui abbiamo imparato, in cui siamo cresciuti a tutti i livelli. L’obiettivo per il futuro è sviluppare la progettualità cominciata quest’anno, perchè il viaggio continua.”
    Il Battaglini riaprirà le porte lunedì 18 luglio, quando il First XV, insieme a coach Allister Coetzee e a tutto lo staff, si riunirà per l’inizio del pre-season, mentre le prime partite avranno luogo, come di consuetudine, alla fine di agosto.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni