lunedì, 15 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeTrevigianoTreviso OvestUn comitato Croce Rossa Italiana a Mogliano Veneto

    Un comitato Croce Rossa Italiana a Mogliano Veneto

    Banner edizioni

    A Mogliano è nato un comitato Croce Rossa Italiana. La delegazione di Mogliano Veneto faceva infatti parte di quello provinciale attivo dal 1987.

    A Mogliano Veneto, il 21 aprile scorso, in seguito alla stipula del relativo atto notarile, è nato ufficialmente un comitato Croce Rossa Italiana. Si tratta di un’organizzazione di volontariato costituita a Mogliano Veneto in seguito ad anni di partecipazione dei volontari del Comune a quella esistente in provincia di Treviso. La delegazione di Mogliano Veneto faceva infatti parte di quello provinciale attivo dal 1987. Nel novembre del 1988, la delegazione di Mogliano Veneto ha stipulato una convenzione con l’ospedale regionale di Treviso. Da questo accordo è nato il Servizio Emergenza ambulanze di Mogliano con sede nell’istituto Gris.

    Il nucleo di emergenza era una costola della centrale operativa del 118 e a lui rispondeva direttamente con interventi su tutta l’area della provincia di Treviso, occupandosi in particolare della zona sud, dov’è sito il territorio moglianese. L’obiettivo perseguito è ora cambiato. E a Mogliano Veneto, i volontari puntano a dare un servizio 24 ore ALS ovvero, un lavoro di assistenza di alta specializzazione con infermiere a bordo di un’ambulanza che gira giorno e notte con un raggio d’azione più ampio, sempre nel trevigiano.

    Da quattro anni, la sede della delegazione di Mogliano Veneto della Croce rossa italiana ha trovato una nuova sede. La casa dei volontari della Croce rossa di Mogliano Veneto è negli spazi funzionali del Centro Agorà nella zona dell’ex Ipsia di Zerman.

    A Mogliano un comitato Croce Rossa Italiana. Il sindaco: “rende merito agli oltre 120 volontari iscritti”

    “La costituzione a gruppo autonomo della Croce Rossa Italiana – Comitato di Mogliano Veneto è un risultato importante per la nostra città e rende merito agli oltre 120 volontari iscritti – spiega il primo cittadino, Davide BortolatoUn plauso va ai soci fondatori e  all’attuale Commissario Udino Sartorato e i miei complimenti e più sentiti ringraziamenti vanno a tutti i  volontari CRI del Comitato di Mogliano per l’importante risultato raggiunto, frutto di tanto sacrificio, di un  enorme spirito solidaristico e dell’alta professionalità. L’impegno dell’Amministrazione è quello di dare al  comitato il miglior supporto logistico e una sede sempre più rispondente alle esigenze”.

    Lucia Russo

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni