mercoledì, 17 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoVeneziaVenezia, la Giunta posticipa alle 24 l’orario di chiusura delle manifestazioni

    Venezia, la Giunta posticipa alle 24 l’orario di chiusura delle manifestazioni

    Banner edizioni

    Le Città in Festa 2022: la Giunta di Venezia posticipa alle ore 24 l’orario di chiusura delle manifestazioni della prossima estate.

    La Giunta comunale ha approvato – su proposta dell’assessore Paola Mar – la delibera che deroga i limiti massimi orari per le manifestazioni culturali e di intrattenimento, che potranno concludere le loro attività a mezzanotte derogando, in questo modo, agli orari di cui all’articolo 65 del Regolamento di Polizia e sicurezza urbana, nonché ai limiti massimi di rumorosità sino alle ore 24.

    Le associazioni di Venezia coinvolte dal prolungamento dell’orario

    Nello specifico ecco l’elenco delle associazioni che potranno contare su un prolungamento dell’orario fino alle ore 24 per le loro manifestazioni:

    • l’associazione Viva Piraghetto organizza il giorno 1 luglio una giornata di animazione per grandi e piccoli presso il Parco Piraghetto;
    • la società FC Venezia Spa organizza per il giorno 1 luglio presso lo Stadio Pier Luigi Penzo la nuova edizione di Fashion at Iuav, sfilata dei ragazzi dell’ultimo anno delle Lauree Triennali e di quelle Magistrali, presso l’Università del Design di Venezia;
    • l’associazione Marghera 2000 organizza per i giorni 1 e 2 luglio la manifestazione Nights for Marghera in Piazza Mercato a Marghera;
    • la Parrocchia San Pietro di Murano per i giorni 1, 2, 3 e 10 luglio organizza presso gli spazi parrocchiali la “Festa Campestre 2022”;
    • l’associazione Comitato Festeggiamenti di Malamocco dal 2 al 10 luglio organizza la tradizionale festa in onore della “Madonna della Marina” in piazza Maggiore a Malamocco. Dal 2 al 9 luglio le attività di intrattenimento si concluderanno entro le ore 24:00, mentre per il giorno 10 luglio è previsto uno spettacolo pirotecnico e la conclusione di ogni attività di trattenimento è prevista entro le ore 01.00 del giorno successivo;
    • la Parrocchia Sant’Andrea Apostolo di Favaro per il 3 luglio organizza la Festa della Trebbiatura all’oratorio Sant’Antonio di Ca’ Solaro;
    • la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia organizza per il giorno 9 luglio, in piazza San Marco a Venezia il concerto “Carmine Burana”, con conclusione entro le ore 24, mentre la movimentazione delle strutture da depositare nell’area di cantiere nel periodo dal 3 al 15 luglio, al fine di per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica, sarà realizzata dopo le ore 23 e sino a cessata esigenza;
    • l’Unità Pastorale isola di Pellestrina organizza la Festa della Madonna dell’Apparizione p piazzale Zendrini, dal 28 luglio al 7 agosto;
    • l’associazione Suono Improvviso organizza l’evento “Venezia Suona” che si terrà presso il Parco EX Umberto I a Venezia, nei giorni 16 e 23 luglio e 12, 21 e 28 agosto;
    • l’associazione Catene 2000 organizza “September Fest” presso Parco Catene dal 29 agosto al 5 settembre;
    • l’associazione Ciani 4Ever organizza presso la zona impianti sportivi Zelarino “Ciani 4ever” dal 2 al 4 settembre;
    • il Comitato Culturale Ricreativo Tessera organizza presso Forte Bazzera a Tessera dal 9 all’11 e dal 14 al 20 settembre la “Festa dea Sbrisa”.

    Posticipo orario di chiusura delle manifestazioni a Venezia. L’assessore Mar: “entusiasmo per la ripartenza”

    “L’Amministrazione comunale – commenta Paola Mar ha sempre creduto nell’istituzione del format “Le Città in Festa” che dal 2016 ad oggi ha consentito a tantissime associazioni e società di organizzare eventi e manifestazioni per la cittadinanza. Dopo il lungo periodo legato alla pandemia stiamo guardando con entusiasmo alla ripartenza e, anche attraverso questa delibera, vogliamo sostenere le realtà del territorio che si stanno impegnando per rendere sempre più viva l’estate veneziana. Grazie quindi a tutti coloro che si stanno rimboccando le maniche per creare occasioni per stare assieme garantendo la massima attenzione a che questo avvenga in totale sicurezza”.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni