domenica, 3 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVicentinoVicenzaVicenza, Svt spende 10 milioni di euro e fa entrare in servizio...

    Vicenza, Svt spende 10 milioni di euro e fa entrare in servizio 45 nuove corriere

    Banner edizioni

    Le corriere di Svt in servizio sulla rete extraurbana di Vicenza

    Una delle nuove corriere della Svt

    Prosegue a ritmo serrato l’impegno di Svt per il rinnovamento del parco mezzi: dopo i 25 nuovi autobus destinati alla rete urbana di Vicenza entrati in servizio nel mese di marzo, è ora la volta di ulteriori 45 autobus destinati in gran parte alla rete di trasporto extraurbana.

    Questa nuova maxi fornitura è il risultato di un investimento complessivo di oltre 10 milioni di euro, finanziati per 6,8 milioni di euro grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione Veneto e per i rimanenti 2,8 milioni di euro tramite autofinanziamento di Svt.

    Simone Vicentini, 45 anni, è il presidente di Svt, la società nata dalla fusione di Ferrotramvie vicentine e Aim mobilità

    Più in dettaglio, si tratta di 5 autobus da 18 metri (con 154 posti, di cui 58 a sedere e un posto per disabile motorio), 27 autobus da 12 metri (con 79 posti di cui 28 a sedere e un posto per disabile motorio) e 8 autobus da 12 metri (con 74 posti, di cui 27 a sedere e un posto per disabile motorio) che saranno tutti impiegati per il servizio di trasporto extraurbano.

    A questi si aggiungono 3 autobus da 12 metri (con 102 posti di cui 21 a sedere e un posto per disabile motorio) destinati alla rete urbana di Bassano del Grappa e ulteriori 2 autobus da 10 metri (con 88 posti di cui 23 a sedere e un posto per disabile motorio) per il servizio urbano che collega le contrade di Recoaro Terme.

    Di questi, 8 mezzi sono già entrati i servizio, mentre gli altri saranno operativi entro la fine di agosto.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni