domenica, 3 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadova EstVigonza: pioggia di cantieri, sicurezza e servizi per i cittadini

    Vigonza: pioggia di cantieri, sicurezza e servizi per i cittadini

    Banner edizioni

    Lavori pubblici a Vigonza: il bilancio dell’amministrazione uscente Marangon

    Vigonza
    Vigonza

    Stefano Innocente Marangon ha consegnato le chiavi del Municipio al nuovo sindaco eletto a Vigonza. Per salutare il buon operato svolto in questi ultimi 5 anni da Marangon, Vogliamo elencare i risultati già conseguiti dall’amministrazione uscente. Tra i lavori che inizieranno a breve troviamo: la rotonda tra via Trevisan e via Manara, la pista ciclabile di via Trevisan direzione Cadoneghe, l’adeguamento in sicurezza svincolo via Barbariga da vie Ariosto e verso via Buonarroti, oltre alla riqualificazione ed estensione park presso la stazione Rfi Barbariga, già finanziata ed appaltata. Già in atto c’è invece la videosorveglianza e il controllo del territorio, per i quali sono stati stanziati oltre 300 mila euro per 8 nuovi varchi collegati col server della Questura e numerose telecamere nei centri abitati di ciascun paese. Va ricordata  poi anche la trasformazione del Distretto Sanitario in Casa Comunità spoke, già deliberato, che prevede la realizzazione dell’ edificio e l’ ampliamento per un totale di 360 metri quadri per nuovi ambulatori specialistici, potenziamento punto prelievi, infermiere di Comunità, ricongiungimento consultorio famigliare e servizi per l’infanzia. Uno dei riconoscimenti più grandi della giunta Marangon è di sicuro il prolungamento della linea Tram Sir2. Il progetto per il prolungamento della linea è già stato finanziato ed è in corso lo studio su quale direzione di percorrenza. Argomento importante sono state anche le scuole, con la riqualificazione di quelle di Busa, Codiverno e nuove aule mensa a Pionca e Vigonza per trasformare i plessi in tempo pieno, e il percorso già intrapreso con la Provincia di Padova per l’istituto superiore a Vigonza. Degni di nota sono la triplicazione della biblioteca con restauro ex cantine del Castello e il restauro della Villa presso il Castello e il recupero di villa Barisoni, attraverso la partecipazione ai bandi del Pnrr riconosciuti come accolti. Vigonza negli anni è diventato un Comune sempre più verde. Infatti, dopo anni di inattività, il Comune si è dotato di contratti specifici per sfalci programmati e geo-controllati (definendo le zone a 11, 7, 5 tagli stagionali), cigli e diserbo, potature, per un totale di 300 mila euro annui di investimenti in questo settore. Con l’azienda padovana Etra sono stati potenziati gli spazzamenti e il lavaggio strade ed è stato adottato un nuovo tipo di pulizia robotizzata per i centri abitati, effettuato 1 volta al mese.

    Manuel Glauco Matetich

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni