giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoCamposampierese OvestVillanova: approvato il rendiconto di gestione del 2021 con un plauso al...

Villanova: approvato il rendiconto di gestione del 2021 con un plauso al mondo del volontariato

Banner edizioni

Villanova, il sindaco Bottaro: “Anno difficile, ma grazie a tante persone raggiunti importanti risultati in favore della cittadinanza”

Villanova
Villanova

In occasione della Seduta del 28 aprile 2022, il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità dei presenti il Rendiconto di Gestione relativo all’anno 2021 ossia quel documento che in ambito societario viene chiamato bilancio consuntivo. È un atto obbligatorio per l’Ente, di natura economica – finanziaria, che fotografa la gestione relativa alla scorsa annualità.

“Per prima cosa occorre premettere che se il 2020 è stato un anno difficile, il 2021 non ha regalato di certo spensieratezza alla nostra Amministrazione – esordisce il Sindaco, Cristian Bottaro – tuttavia grazie a miei collaboratori e allo straordinario aiuto fornito dal mondo del volontariato, abbiamo raggiunto buonissimi risultati in favore della cittadinanza”.

Partendo dal sociale, fa sapere la giunta Bottaro, nel 2021 sono state rinnovate due convenzioni molto importanti per la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie. La prima, relativa al progetto “La famiglia al centro Tomasoni”, tocca tutte le fasce di età e va dall’assistenza ai corsi pre-parto, al servizio di doposcuola per ragazzi, con attenzione particolare per i bambini con difficoltà di apprendimento, organizza i centri estivi, l’università popolare e prevede la riattivazione del centro Sollievo a disposizione per le persone con decadenza cognitiva. Per tutte queste azioni, l’Amministrazione Comunale ha concesso sempre gratuitamente alle associazioni il centro culturale Tomasoni facendosi carico delle spese di gestione (energia, riscaldamento, raffreddamento, ecc.),  impegnandosi ad erogare un finanziamento annuo di sette mila euro. Il secondo servizio è stato il trasporto per le fasce deboli verso le strutture ospedaliere ad opera del Club Tre.

Per le iniziative culturali nel corso del 2021 c’è stato un ventaglio di proposte, dal più autorevole a quello più ludica. Cinquantasei mila euro sono stati destinati per favorire l’istruzione. A queste risorse sono state sempre, in questo ambito, aggiunti altri settantasei mila euro per l’edilizia scolastica. Proseguendo con il tema delle opere pubbliche, il 2021 è stato un anno ricco di molti interventi.

“In tema di interventi è stato realizzato un nuovo tratto di pista ciclopedonale dal costo di centoquaranta mila euro – rendiconta l’assessore al bilancio Filippo Ancilotto -. Sono partiti i lavori per la Sala Polivalente ed i giovani hanno avuto un’attenzione particolare con Ci sto? A(f) farre fatica! con il quale è stata data l’opportunità alle ragazze e ai ragazzi di potersi divertire in modo sano e utile durante la pausa estiva ed infine sono stati previsti degli appositi eventi per valorizzare chi si è distinto per meriti scolastici e/o sportivi”.

Nel 2021 il Comune di Villanova di Camposampiero ha avuto un avanzo di amministrazione pari a centocinquanta mila euro che, sommato agli avanzi dei precedenti anni, genera un risultato di amministrazione pari a trecentotrentaquattro mila euro al netto della quota vincolata per legge.

“Un anno prima del nostro insediamento (2012) – puntualizza il primo cittadino – il nostro Comune aveva un indebitamento di oltre 2milioni e duecento mila euro; per il 31 dicembre 2022 arriveremo avere un debito residuo di cinquecentosessanta mila euro. I nostri conti sono sani e testimoniano la nostra buona gestione”.

“Sebbene non fosse previsto dalla legge – conclude il consigliere Martina Marin con delegata alla Partecipazione – come ci eravamo impegnati con la cittadinanza all’inizio del nostro mandato, abbiamo esposto il rendiconto 2021 in una serata pubblica, prima di portarlo in Consiglio Comunale”.

Endrius Salvalaggio

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Padova

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy