mercoledì, 30 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeRodiginoDeltaPorto Viro, pulizia della spiaggia Scano Cavallari

Porto Viro, pulizia della spiaggia Scano Cavallari

Banner edizioni

Progetto sostenibile “un mare accogliente”, Girardello: “un’iniziativa che vuole contrastare l’abbandono dei rifiuti”

Un “mare accogliente” è il progetto di sviluppo sostenibile promosso dall’amministrazione comunale di Porto Viro che stamattina ha coinvolto un numero importante di amministratori e volontari, che si sono cimentati nella pulizia della spiaggia del territorio di Porto Viro, raggiungibile con un’imbarcazione.

A guidare la squadra di volontari di prima mattina, gli assessori Michela Girardello e Michele Capanna

Con il suo gioiello “Scano Cavallari” partecipa alla 1° edizione del Summit del mare, che in sostanza è una gara di idee tra i comuni della Costa Veneta per valorizzare i propri territori, organizzata dalla conferenza dei Sindaci del litorale Veneto”- Spiega l’Assessore Girardello.

“Un evento green ideato in tempi record”

Il Comune di Porto Viro vi partecipa con un bellissimo evento green, ideato in tempi record, visto che ci siamo insediati il 13 giugno e due giorni dopo scadeva la presentazione. Un progetto, finalizzato a valorizzare la spiaggia dello Scano Cavallari e nel contempo a sensibilizzare i turisti ad un maggior rispetto e tutela dell’ambiente” – prosegue Girardello.

Un’ iniziativa che oltre a  sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tutela dell’ambiente, vuole  contrastare l’abbandono dei rifiuti, mettendoci in contatto con i luoghi meravigliosi che la natura ci offre” – dichiara l’Assessore all’ambiente Michele Capanna che prosegue – ”Dobbiamo investire sui giovani, che rappresentano il futuro, insegnandogli il rispetto per l’ambiente, già a partire dalla scuola. Spero che queste iniziative vengano intraprese da altri comuni, così da dare vita ad una rete di pulizia che possa diffondere la cultura della difesa dell’ambiente. Auspico che questi comportamenti si trasformino in buone prassi che col tempo si rivelino meno necessarie, perché le persone sono diventate più educate nello smaltire i rifiuti

Non solo di plastica muoiono i nostri mari

“Con l’iniziativa dell’ open day per la raccolta dei rifiuti, che non sono solo oggetti di plastica ma soprattutto quei rifiuti considerati di poco conto come le cicche di sigaretta, le gomme da masticare o i pezzi di carta ma che sono altrettanto inquinanti:il nostro motto è “non di sola plastica muoiono i nostri mari” – spiega l’assessore al Turismo Michela Girardello, consapevole che una spiaggia pulita sia un buon biglietto da visita come proposta turistica.

La raccolta dei rifiuti, effettuata dai volontari alla spiaggia dello Scano Cavallari tramite dei coni di carta che una volta riempiti, sono stati poi svuotati in appositi sacchi, poi ritirati da Ecoambiente. I conetti – spiega l’assessore Girardello – verranno forniti anche ai titolari del rifugio “Al Ghebo” che li distribuiranno nei prossimi giorni ai turisti, affinchè l’azione di pulizia possa continuare per tutta l’estate. (articolo continua sotto la gallery

Quindi – conclude Girardellose volete che i nostri mari siano sempre più accoglienti, votate il progetto di Porto Viro, collegandovi al sito https://spiaggevenete.eu/summit-del-mare

A raggiungere il gruppo di lavoro dei volontari, anche la sindaca di Porto Viro Valeria MantovanRingrazio tutte le persone che stamani si sono cimentate nelle operazioni di pulizia e confido nel fatto che le associazioni ambientaliste che operano da anni sul territorio di Porto Viro organizzino altre iniziative su questo tema importante con l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere sempre di più i cittadini sull’ambiente

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime della provincia di Rovigo

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy