giovedì, 9 Febbraio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeTrevigianoPreganziol: 75mila euro per il Distretto del Commercio

Preganziol: 75mila euro per il Distretto del Commercio

Banner edizioni

Grazie al “Bando regionale per il rilancio dell’economia urbana” Preganziol ha ottenuto ben 75mila euro per rilanciare il Distretto del Commercio

Ben 75mila euro destinati al Distretto Urbano del Commercio di Preganziol. È questa la cifra che il Comune ha ottenuto e ha ora l’opportunità di usufruire, in seguito alla partecipazione al “Bando regionale per il rilancio dell’economia urbana”. Imprese del commercio, pubblici esercizi e servizi potranno quindi accedervi attraverso l’apposito bando approvato dalla giunta comunale e pubblicato dal Comune di Preganziol.

“L’Amministrazione ha sempre ritenuto strategico il commercio di vicinato; grazie al finanziamento ottenuto dalla Regione sul bando DUC possiamo offrire questa ulteriore opportunità di sviluppo per la rete del Distretto del Commercio in un periodo che ancora risente degli effetti negativi post-pandemici e degli aumenti dei costi, non solo energetici”, afferma il vicesindaco Stefano Mestriner. Obiettivo del bando è infatti proprio incentivare investimenti e iniziative nei settori del commercio di vicinato, dei pubblici esercizi e dei servizi, tramite interventi che mettano in relazione lo sviluppo gestionale delle imprese con obiettivi di sviluppo digitale e di adozione di modelli d’iniziativa orientati alla sostenibilità dell’ambiente urbano e sociale.

I contributi potranno essere richiesti sulle spese sostenute, dalla data di pubblicazione del bando e fino al 15 ottobre 2022, relativamente a due sezioni di interventi: quelli per lo sviluppo digitale della gestione aziendale e quelli di riqualificazione e modernizzazione dei locali e delle strutture a uso commerciale.

Per quanto riguarda la prima sezione di interventi, i progetti finanziabili dovranno avere un importo minimo d’investimento di 1.000 euro e potranno ricevere un contributo a fondo perduto del 50% dell’investimento complessivo realizzato, fino a un massimo di 3mila euro per ciascun progetto, sulla base della valutazione ottenuta, fino ad esaurimento fondi.

Per quanto riguarda invece la seconda sezione, i progetti finanziabili su questa linea dovranno avere un importo minimo d’investimento di 2mila euro e potranno ricevere un contributo a fondo perduto del 50% dell’investimento complessivo realizzato, fino a un massimo di 5mila euro per ciascun progetto, sulla base della valutazione ottenuta, fino ad esaurimento fondi.

Le richieste di contributo presentate al Comune saranno valutate da un’apposita commissione sulla base dei criteri dettagliati nel Bando pubblicato. Il bando integrale ed il modello di domanda sono consultabili sul sito internet del Comune di Preganziol.

Per il Distretto del Commercio preganziolese si apre dunque un nuovo capitolo, all’insegna della ripartenza e del rinnovo.

Gaia Zuccolotto

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Treviso

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy