domenica, 27 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeTrevigianoTrevisoTreviso, Suoni di Marca: quindici serate per tornare a divertirsi

Treviso, Suoni di Marca: quindici serate per tornare a divertirsi

Banner edizioni

Suoni di Marca: sulle Mura a Treviso da sabato 16 un mix di sonorità pronto ad unirsi ai consueti percorsi enogastronomici.

Si apre con Savana Funk e Batisto Coco, si chiude con Sir Oliver Skardy e i Bengala Fire. In mezzo, dal 16 al 30 luglio, tantissima musica per tutti i gusti e per tutte le età. Esattamente come succede da trentadue anni a questa parte a Suoni di Marca. Una festa, una manifestazione amatissima dai trevigiani e non solo, un’occasione di ritrovo, di serate trascorse in allegria.

Un momento di spensieratezza che mancava nella sua formula più classica: quella dell’ingresso gratuito. Con il solo contributo di 1 euro all’ingresso per sostenere la kermesse, di cui anche quest’anno il nostro giornale è media partner. Un ritorno alla normalità, quindi, senza più concerti a pagamento e con l’intera area delle Mura di Treviso, palchi compresi, alla portata di tutti, grazie anche al lavoro di oltre 150 volontari.

Patrocinato dal Comune, dalla Provincia, dalla Regione del Veneto e dalla Camera di Commercio di Treviso e Belluno, Suoni di Marca proporrà, accanto agli attesissimi stand del gusto e dell’artigianato, un lungo elenco di artisti nazionali e internazionali che faranno scatenare il pubblico presente.

Il programma di Suoni di Marca a Treviso

A inaugurare il palco del Bastione San Marco, sabato 16 luglio, sarà l’alternarsi dei ritmi travolgenti dei Savana Funk e dei Batisto Coco, per un doppio set carico di energia e vitalità. Domenica 17 luglio è il momento di ritmi raggae da ballare per gli amanti della musica mediterranea e le tradizioni del Salento grazie alla presenza dei Sud Sound System. In apertura ci sarà la musica raggae e tango-punk degli España Circo Este. La cornice delle mura rinascimentali di Treviso sarà il luogo migliore in cui accogliere Carmen Consoli, che arriverà a Suoni di Marca martedì 19 luglio: una delle voci più inconfondibili della musica italiana, la cantautrice, la poetessa e l’artista fuori da ogni etichetta sarà pronta a incantare con passione e grinta.

Mercoledì 20, invece, a prendersi il palco sarà Motta: il cantautore porterà in città uno degli show live più acclamati, mentre giovedì 21 luglio sarà la volta della musica di New York ai Tropici di Kid Creole and the Coconuts, con il loro groove pieno di calypso e ritmi latini, con un concerto vibrante e scoppiettante all’insegna del ballo. Venerdì 22 luglio sarà il momento di “Tango y Cielo”, il festival del tango argentino con l’orchestra dei Bandonegro, dj Sandro 051 e Nicoletta Pregnolato. Una serata nella quale stare seduti è impossibile, considerato che verrà allestita un’autentica pista in legno da 400 metri quadrati per ballare.

Lunedì 25 il nuovo tour degli The Zen Circus sarà pronto a colpire il palco con la loro miscela di punk, indie, folk e cantautorato. Martedì 26, dopo l’uscita del singolo estivo “Zodiaco”, l’unica data veneta di Michele Bravi sarà proprio sulle Mura, mentre mercoledì 27 gli appassionati sono attesi da una serata imperdibile: i favolosi anni Ottanta rivivranno grazie a due icone della musica disco-dance quali Sandy Marton e Jo Squillo.

Ospite internazionale, per la serata di giovedì 28: il Grupo Compay Segundo da Buena Vista Social Club, che porterà a Treviso la travolgente anima di Cuba. Alla Bandabardò e a Cisco Bellotti, voce storica della band Modena City Ramblers, il compito di scatenare la penultima serata, quella di venerdì 29. Sabato 30 luglio la storica voce dei Pitura Freska Sir Oliver Skardy e il rock’n’roll dal sapore britannico dei Bengala Fire chiuderanno il sipario della 32esima edizione.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Treviso

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy