mercoledì, 30 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoPadova SudAlbignasego: palestra di Mandriola, in autunno la presentazione del progetto ai cittadini

Albignasego: palestra di Mandriola, in autunno la presentazione del progetto ai cittadini

Banner edizioni

L’iter della nuova palestra scolastica della scuola primaria raggio di Sole nella frazione di Mandriola, riparte in autunno con la presentazione del progetto alla cittadinanza e al nuovo Comitato di quartiere

Filippo Giacinti. Foto dalla sua pagina Facebook

“Si è conclusa la fase partecipativa del progetto che ha visto le consultazioni con il dirigente scolastico e i responsabili delle associazioni sportive già attive nel quartiere”. L’aggiornamento è dato da Filippo Giacinti, sindaco di Albignasego. L’iter della nuova palestra scolastica della scuola primaria raggio di Sole nella frazione di Mandriola, riparte in autunno con la presentazione del progetto alla cittadinanza e al nuovo Comitato di quartiere. Quello che è un intervento di ampliamento che porterà alla realizzazione di una nuova struttura, ha subìto un rallentamento a causa del costo fortemente aumentato nell’arco di breve tempo.

“Stiamo assistendo a un fortissimo e per certi aspetti ingiustificato, almeno nelle proporzioni, aumento dei costi – spiega il primo cittadino -: con il progetto arrivato con l’aggiornamento prezzi a costare 950 mila euro per effetto degli aumenti di materie prime e di materiali edili. Per questo motivo abbiamo spostato più avanti l’opera che in un primo momento avevamo programmato per quest’anno. Attendiamo che la situazione torni a un livello accettabile, pertanto valuteremo quando sia il momento più opportuno per dare il via ai lavori. Nel frattempo procediamo con la progettazione”.

Il progetto prevede la demolizione e ricostruzione della palestra scolastica esistente, individuando nuovi spazi in primis a vantaggio della scuola per migliorare i luoghi della didattica, oltre all’adeguamento alla normativa per il superamento delle barriere architettoniche. Grazie a un accesso a sé stante, l’impianto sarà utilizzabile anche in modo indipendente rispetto alla scuola e sarà pertanto funzionale in fasce orarie più ampie rispetto a quelle di lezione.

“La nuova struttura – aggiunge il Sindaco Giacinti- sarà idonea ad accogliere competizioni omologate dalla Federazione Pallavolo, così da poter ospitare campionati sportivi. Si tratta senza dubbio un progetto di grande portata, importante per la scuola ma anche per il quartiere di Mandriola che potrà contare su una palestra comunale nuova, che lo stesso quartiere attende da anni. L’obiettivo è espandere la pratica sportiva ai residenti di tutte le età grazie a una struttura moderna a pochi passi da casa. Inoltre, con un impianto sportivo utilizzabile sia dalla scuola, sia dagli utenti esterni, contiamo di sfruttare a pieno le potenzialità di quest’opera pubblica”.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy