giovedì, 6 Ottobre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeBreaking NewsConselve, l’opposizione muove i primi rilievi: “perplessità sulla variazione di bilancio”

    Conselve, l’opposizione muove i primi rilievi: “perplessità sulla variazione di bilancio”

    Banner edizioni

    Nel corso del secondo consiglio comunale di Conselve, il gruppo di minoranza “Idea Comune” ha sollevato le prime critiche all’amministrazione

    Opposizione Conselve: il gruppo di minoranza "Idea Comune"
    Opposizione Conselve: il gruppo di minoranza “Idea Comune”

    In occasione del secondo consiglio comunale del Comune di Conselve  il gruppo consiliare di minoranza “Idea Comune” solleva le prime critiche e i primi rilievi. “Anzitutto – spiegano i consiglieri di opposizione- esprimiamo il nostro rammarico per il mancato rispetto da parte della maggioranza del regolamento del consiglio, nel quale è indicata la seconda convocazione della consiliatura come seduta dedicata all’elezione delle commissioni. Siamo stati costretti a richiedere una seduta di nostra iniziativa al fine di porre rimedio ad una scelta che mortifica l’intero consiglio e impedisce una compiuta ed approfondita trattazione delle tematiche di competenza”.

    Il gruppo osserva che ha comunque partecipato alla discussione, “con senso di responsabilità, votando favorevolmente all’approvazione della variante 6 al piano degli interventi, per il riassetto dell’area dove auspichiamo sorgerà la nuova scuola, la nuova casa di riposo e l’area nella quale dovrebbe sorgere un parco urbano, opere che riteniamo strategiche per lo sviluppo della nostra città e che sono in continuità con i progetti della precedente amministrazione”.

    “Esprimiamo le nostre perplessità sulla variazione di bilancio, – aggiungono – perché non emerge nelle parole del sindaco una prospettiva di gestione che ci soddisfa. Gli interventi comunicati sottraggono importanti risorse alle missioni dedicate allo sport e ai parchi, in particolare al parco inclusivo del Palù, non viene inoltre delineata alcuna ipotesi sull’utilizzo dell’ingente avanzo di bilancio lasciato in dote dalla precedente amministrazione”.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni