martedì, 31 Gennaio 2023

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportFamila Basket Schio al via la preparazione

Famila Basket Schio al via la preparazione

Banner edizioni

Le campionesse d’Italia cominciano oggi con uno staff rodato. Alle 19.30 al PalaRomare il saluto dei tifosi.

Giorgia Sottana

Le orange ricominciano oggi alle 18 agli ordini di uno staff tecnico affiatato e rodato, con un gruppo di giocatrici coeso a cui si affiancano nuovi innesti pronte ad abbracciare subito la mentalità vincente della società orange. Inizieranno la preparazione tutte le italiane (Bestagno, Sottana, Verona, Crippa, Keys, Penna), la gran parte delle straniere (Zahui, Mestdagh, Sivka, Ndour e Campisano) e alcune giovani del vivaio (Pirozzi, D’Adam, Gasparini) a cui si aggiungerà poi anche Mutterle quando rientrerà dall’Europeo U16. Arriveranno più avanti, invece, Mabrey e Howard, impegnate ancora in WNBA.
Tutti i tifosi sono invitati giovedì alle 19.30 al PalaRomare, al termine dell’allenamento pomeridiano, per il consueto saluto di inizio anno della società e della squadra. Sarà un bel momento per ritrovarsi dopo la pausa estiva e accogliere con il solito calore staff e giocatrici per la nuova stagione.
Il via al campionato nel weekend dell’1/2 ottobre con l’Opening Day di Cagliari – che segue la Supercoppa Italiana ad Alghero il 27 e 28 settembre – mentre la chiusura della regular season è prevista il 26 marzo.
Il Famila Wuber debutterà nel derby contro il Fila San Martino di Lupari per poi bagnare il parquet di casa tre giorni dopo contro Geas ed affrontare quindi la trasferta in casa della neopromossa Crema. Poi due settimane di fuoco con il rematch della finale scudetto contro Bologna (al PalaRomare il 16 ottobre) e la sempre infuocata sfida al PalaMinardi contro Ragusa. Mentre il 27 ottobre si alzerà anche il sipario sull’Eurolega, il mese si chiuderà con la sfida interna con Faenza, seguita da un’altra gara casalinga con Moncalieri; poi a novembre due trasferte insidiose a Campobasso e Lucca. Al rientro dalla sosta per le nazionali subito il superclassico con Venezia (4 dicembre al PalaRomare) e le sfide con Brescia e Sassari (fuori casa) e San Giovanni Valdarno a domicilio.
Il girone di ritorno inizierà formalmente il primo giorno dell’anno a San Martino di Lupari e vedrà un gennaio con ben 5 partite di campionato e altrettante di Eurolega. In particolare, infuocata la sequenza: Salamanca, Bologna, Basket Landes, Ragusa e Cukurova. Nella prima metà di febbraio ci sarà infine la seconda finestra dedicata alle nazionali.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie

Banner edizioni
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy