sabato, 13 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeTrevigianoTrevisoIl professor Dei Tos, delegato alla sede di medicina di Treviso, è...

    Il professor Dei Tos, delegato alla sede di medicina di Treviso, è il nuovo presidente della Scuola di Medicina di Padova

    Banner edizioni

    Dei Tos è presidente della Scuola di Medicina di Padova. Delegato alla sede di medicina di Treviso, è l’ex primario di Anatomia patologica.

    Il professor Angelo Paolo Dei Tos è il nuovo presidente della Scuola di Medicina dell’Università di Padova. È stato eletto all’unanimità a fine giugno ed entrerà in carica per tre anni il primo ottobre prossimo, succedendo al professor Stefano Merigliano. Dei Tos, che compirà 61 anni in agosto, è ordinario di Anatomia patologica e attualmente direttore dell’unità ospedaliera complessa di Anatomia patologica e direttore del dipartimento di Diagnostica integrata dell’Azienda Ospedale Università di Padova, oltre che delegato alla sede di medicina di Treviso e alle professioni sanitarie.

    La carriera di Angelo Paolo Dei Tos e il legame con Treviso

    Una sanità, quella trevigiana, alla quale il professore ha dedicato ben 25 anni di servizio. Dal 2002 al 2019 è stato infatti primario di Anatomia patologica al Ca’ Foncello. Già direttore scientifico del Registro Tumori del Veneto, nella sua lunga carriera a Treviso aveva tessuto importanti relazioni con i principali istituti di ricerca nazionali e internazionali, divenendo uno dei massimi esperti nell’ambito delle neoplasie rare. Sono oltre 470 i lavori che gli sono stati pubblicati nelle più importanti riviste scientifiche.

    La Rettrice dell’Università di Padova: “Scienziato di valore ma anche persona di grande umanità”

    “Oltre a essere uno scienziato di riconosciuto valore, il professor Dei Tos è una persona di grande umanità, capace di cogliere e mettere a fattor comune sensibilità diverse. In questi mesi – ha dichiarato la rettrice dell’ateneo patavino, Daniela Mapelli – ha saputo tessere relazioni svolgendo, nell’ambito della sua delega un ottimo lavoro che ora, immagino, potrà continuare nella sua nuova veste di presidente della Scuola medica”.

    Per il presidente della Regione Luca Zaia “se la Scuola di Medicina di Padova rappresenta una punta di diamante nel mondo accademico nazionale e internazione è anche grazie a figure di spicco come il professor Dei Tos, che ha contribuito a formare medici e ricercatori attraverso la stretta interconnessione di didattica di altissimo livello, ricerca e assistenza”. Una nomina che per il governatore veneto “premia il lavoro svolto e sono certo che questa elezione darà vita a nuovi e importanti collaborazioni e connessioni tra il mondo accademico e quello della sanità veneta”. (s.s.)

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni