martedì, 4 Ottobre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenetoVeneto, Coldiretti: Picnic di Ferragosto per sei milioni di italiani

    Veneto, Coldiretti: Picnic di Ferragosto per sei milioni di italiani

    Banner edizioni

    Coldiretti: anche in Veneto per Ferragosto Grigliata day dalle Dolomiti al mare. Gettonato anche il pic nic o il pranzo in agriturismo.

    Resiste la tradizione del picnic con circa 6 milioni di italiani che hanno scelto di trascorrere il giorno di Ferragosto all’aria aperta con grigliate sul posto o piatti portati da casa, nelle località risparmiate dal maltempo. È quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixè dalla quale si evidenzia che un italiano su due (50%) ha deciso di non restare comunque a casa per il “capodanno” d’estate per raggiungere parenti/amici, andare in vacanza o per fare una semplice gita in campagna, in montagna o al mare.

    In Veneto prese d’assalto le aree disposte per fare barbecue, zone dedicate e presidiate dagli operatori agricoli che consigliano legna adatta, griglia da usare e prodotti da cucinare. A Sedico in provincia di Belluno la conferma arriva dal posto di ristoro Candaten gestita dagli allevatori della Latteria Camolino nel Parco Nazionale delle Dolomiti dove intere famiglie hanno trascorso momenti di aggregazione sociale intorno ai fornelli a cuocere carne verdure e polenta. Idem nel grill park di Codevigo nel padovano disposto dall’azienda agricola Caltarossa specializzata in produzione bio. A Conche di Codevigo tutti gli ospiti hanno scelto i tagli di carne biologica migliori da disporre sui fuochi.

    “Non ci sono età per questa passione – spiega Chiara Bortolas vice presidente regionale di Donne Impresa Coldirettile conoscenze esperte riguardano la scelta della legna adatta alla griglia più aromatizzata e saporita. Il segreto è conoscere le essenze del territorio”.

    Ferragosto in agriturismo: boom di prenotazioni per il Veneto

    Sono circa mezzo milione – continua la Coldiretti – i turisti che hanno scelto di trascorrere il Ferragosto 2022 in agriturismo all’insegna della buona tavola e del relax all’aria aperta, garantendosi comunque protezione all’interno delle strutture in caso di maltempo, con un aumento del 10% anche grazie al ritorno degli stranieri, sulla base delle indicazioni di Terranostra e Campagna Amica.

    Molti agriturismi – precisa la Coldiretti – si sono attrezzati per la giornata di Ferragosto con l’offerta di alloggio e di pasti completi ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all’acquisto dei prodotti aziendali a chilometri zero di Campagna Amica.

    Boom di prenotazioni nelle 1500 aziende agrituristiche venete – spiega Diego Scaramuzza presidente regionale e anche nazionale di Terranostra Campagna Amica Coldiretti – per la maggior parte situate in pianura un terzo in collina e 250 in montagna. La disponibilità è di 44,8 mila posti a tavola 13mila posti letto per un territorio che offre mare, monti, laghi, colline e campagna attrezzata anche per camping con offerta di escursioni, sport e relax.

    Il fine settimana di Ferragosto – conclude la Coldiretti – resta il momento clou delle vacanze degli italiani che hanno scelto il mese estivo per eccellenza per prendere le ferie. Le vacanze 2022 registrano quest’anno una netta preferenza sulle mete nazionali – continua la Coldiretti – spinta da una maggiore prossimità ai luoghi di residenza, dal desiderio di riscoprire le bellezze d’Italia o dalla voglia di ritornare in posti già conosciuti dove ci si è trovati bene negli anni precedenti e si è più tranquilli rispetto ad ambiente, servizi e persone. Tra gli svaghi preferiti dei turisti italiani e stranieri accanto ad arte, tradizione, relax e puro divertimento, c’è la ricerca del cibo e il vino locali che – conclude la Coldiretti – è diventata la prima voce del budget delle vacanze Made in Italy nel 2022 con circa 1/3 della spesa per consumi al ristorante, street food o per l’acquisto di souvenir.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni