domenica, 25 Settembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoCamposampierese OvestVillanova di Camposampiero, "letture estive" nel lavandeto

    Villanova di Camposampiero, “letture estive” nel lavandeto

    Banner edizioni

    Per gli amanti della lettura: “Letture estive” nella magia del lavandeto

    Venerdì primo luglio si è tenuto a Villanova di Camposampiero un appuntamento organizzato dall’amministrazione comunale in piena armonia con la natura e dal profondo valore culturale. Nel suggestivo paesaggio, messo a disposizione dalla ditta Gallo, presso il lavandeto di via Bollana, è stato previsto uno degli appuntamenti della rassegna “Letture estive”.

    Per gli amanti della lettura – spiega l’assessore alla Cultura Sarah Gaianiavere l’opportunità di incontrare l’autore, di formulargli domande e di poter conoscere le sfumature che ha contribuito alla stesura del testo è stata un’occasione davvero imperdibile!”.

    È vero che il comune di Villanova dispone di diversi edifici ad alta vocazione culturale. Per esempio Villa Ruzzini, sede storica comunale, oppure l’antica pieve san Prosdocimo, edificata in epoca preromanica, di proprietà della parrocchia. Tuttavia, nel periodo estivo, per grandi e piccini, vengono organizzati diversi appuntamenti nei prati e in altri spazi esterni. “Non dobbiamo scordarci che la cultura è nata proprio qui, nei campi, pensiamo alle bucoliche di Virgilio, per esempio – prosegue l’assessore Gaiani a tutto ciò dobbiamo aggiungere il sacrosanto bisogno di uscire, di stare all’aria aperta, dopo la stagione fredda, specie quando è stata caratterizzata dalle limitazioni statali per fronteggiare il Covid”.

    Musica e lettura

    Per tutte queste ragioni, Il lavandeto è il luogo scelto per il reading poetico delle antologie “Ancora nel tempo” e “Il cantiere dei sogni”, con Franca Fiorentin e Sara Celeghin. Il tutto accompagnato dall’incantevole suono prodotto da Stefano Dalle Fratte, con il suo Handpan.

    La partecipazione del pubblico è senz’altro stata molto soddisfacente – conclude Gaiani – ringrazio i nostri artisti di eccezione e tutti i partecipanti. Un altro particolare ringraziamento desidero rivolgerlo alla famiglia Gallo per aver messo a disposizione gratuitamente il proprio lavandeto. Inoltre grazie alla ditta Bonaldo per aver fatto lo stesso relativamente all’area parcheggio”. L’amministrazione comunale è già al lavoro per la prossima iniziativa. (e.s.)

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni