domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomePadovanoPadova EstAl via i cantieri per la pista ciclabile fra Rio e Roncaglia

Al via i cantieri per la pista ciclabile fra Rio e Roncaglia

Banner edizioni

Continuano le opere pubbliche a favore della collettività a Ponte San Nicolò. Il progetto ha richiesto l’acquisizione di terreni di proprietà privata con abbattimento di recinzioni e cancelli

Il Comune di Ponte San Nicolò prosegue con le opere pubbliche a servizio della collettività. Dopo la pausa estiva è tempo di ripresa per i cantieri in corso e per l’apertura di nuovi. “Oltre ai lavori in fase di ultimazione- esordisce Enrico Rinuncini, assessore ai Lavori pubblici- sono iniziati o stanno per prendere avvio altrettante opere importanti per la nostra comunità. Tra queste c’è la pista ciclabile che collegherà le frazioni di Rio e di Roncaglia”.

“Dopo molti anni di attesa, dopo la predisposizione di importanti fasi progettuali, dopo una delicata concertazione con Acquevenete che con l’occasione sta predisponendo la sostituzione di tubazioni obsolete di acquedotto e fognatura – spiega Rinuncini – sono cominciati i lavori di realizzazione di questa pista ciclabile. L’opera ha un costo di circa 600 mila euro. Se a questa cifra sommiamo i fondi messi a disposizione da Acquevenete per l’intervento sulle tubazioni, l’intero importo supera il milione di euro di risorse pubbliche. Il progetto ha richiesto l’acquisizione di terreni di proprietà privata con abbattimento di recinzioni e cancelli. Non c’è stato alcun esproprio, ma solo accordi bonari grazie alla sensibilità e alla disponibilità dei cittadini interessati, ai quali va tutto il nostro ringraziamento per avere messo davanti a tutto l’interesse collettivo”.

Continua poi l’impegno da parte dell’amministrazione comunale per la sistemazione dei marciapiedi lungo la Strada statale 516. Dopo il primo stralcio del lato destro di via Roma a partire da piazza Liberazione fino alla nuova rotonda con via San Francesco e via Palermo, ora sono in corso i lavori di sistemazione dalla parte opposta della strada, dalla rotonda fino a piazza Liberazione. L’investimento complessivo per tale opera ammonta a circa 100 mila euro, di cui 60 mila provenienti da uno specifico contributo statale. L’estate è stata l’occasione per intervenire sui plessi scolastici, in particolare per la messa in sicurezza dei solai e dei controsoffitti.

“A seguito di indagini diagnostiche fatte in primavera- continua l’assessore – è eseguita la messa in sicurezza dei solai e dei controsoffitti degli immobili della primaria “Giuliani” del capoluogo, della primaria “Marconi” di Roncaglia e della secondaria di primo grado “Doria” di Roncaglia. Tale importante opera, volta a garantire la sicurezza dei nostri ragazzi, ha ottenuto un contributo statale di 123 mila euro su un totale di spesa di 137 mila euro. Rimanendo in abito scolastico, sono in corso anche i lavori di manutenzione straordinaria di alcune scuole per un importo complessivo di 320 mila euro, 170 mila dei quali finanziati dallo Stato”.

In questo momento sono in fase di progettazione e già finanziate anche altre opere. “Tra queste ci sono la realizzazione del secondo stralcio della nuova biblioteca comunale – anticipa Rinuncini – oltre alla riqualificazione della piazza di Rio e di piazza Liberazione lato sud, dietro al centro civico “Mario Rigoni Stern”, alla sistemazione della copertura del casello idraulico sede della Protezione civile e alla realizzazione di un secondo stralcio funzionale del sistema di videosorveglianza”.

Alessandro Cesarato

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni

Le ultime notizie della provincia di Padova

Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy