mercoledì, 30 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportAtletica, Oderzo va di corsa il 17 settembre

Atletica, Oderzo va di corsa il 17 settembre

Banner edizioni

Al via della quinta edizione del Trofeo Opitergium – European Road Race Under 20. Testimonial il campione olimpico Massimo Stano.

L’Europa torna in passerella sulle strade di Oderzo. Quattordici nazionali saranno al via della quinta edizione del Trofeo Opitergium – European Road Race Under 20, in programma sabato 17 settembre nel suggestivo centro storico della città trevigiana. Non solo: alla gara per Nazionali si aggiungerà la 25^ edizione della Corsa Internazionale Oderzo Città Archeologica che torna, con la sola prova maschile, dopo tre anni d’assenza a causa dell’emergenza sanitaria. Organizza, come sempre, la Nuova Atletica Tre Comuni, con il patrocinio del Comune di Oderzo. Per l’edizione 2022 è previsto un cartellone snello: due ore di corsa ad alto livello per applaudire, in Piazza Grande, le giovani stelle del mezzofondo europeo e alcuni tra i campioni azzurri reduci dagli Europei di Monaco di Baviera. Testimonial dell’evento, il campione olimpico (20 km) e mondiale (35 km) di marcia, Massimo Stano. Il fuoriclasse pugliese delle Fiamme Oro tornerà a Oderzo, dov’era già stato applaudito un anno fa, quando si presentò in piazza con la medaglia d’oro vinta poche settimane prima a Tokyo. Quest’anno, invece, c’è da celebrare un titolo mondiale. La giornata di corsa – inserita nello Sport City Day, ricco programma di eventi sportivi e culturali che a Oderzo inizierà l’11 settembre – è stato annunciata oggi, in Comune a Oderzo. Tra gli intervenuti alla conferenza stampa, il sindaco Maria Scardellato, il vicepresidente della Fidal nazionale Sergio Baldo, la presidente della Nuova Atletica Tre Comuni Francesca Ginaldi, il delegato locale della Fondazione Sport City Giuseppe Zoni, il presidente della Consulta dello Sport Andrea Barattin e la presidente della Fondazione Oderzo Cultura Onlus Maria Teresa De Gregorio. “Ringrazio Oderzo, perché non sono tante le città che riescono a coniugare ai massimi livelli lo sport agonistico e lo sport promozionale – ha commentato Baldo -. Immagino non sia stato facile, vista anche la necessità di armonizzare i calendari delle varie discipline. Per l’atletica a Oderzo è una conferma importante: quattordici Nazionali europee, tanti big azzurri e la presenza di Stano sono gli ingredienti di un evento che promette un pomeriggio di sport.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy