domenica, 27 Novembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportBenetton Rugby, sconfitta a Dublino contro Leinster

Benetton Rugby, sconfitta a Dublino contro Leinster

Banner edizioni

Nel secondo round di United Rugby Championship i trevigiani sono stati sconfitti 42-10.

Nella tana degli irlandesi del Leinster Rugby, nel secondo round di United Rugby Championship. Sia i Leoni, contro Glasgow, che i Dubliners, contro le Zebre, hanno conquistato una vittoria da 5 punti in classifica nel match d’apertura del campionato.
Inizia il match e Time-Stowers, alla prima in maglia trevigiana, deve subito prendere il posto di Pettinelli che ha subito un duro colpo. Poi Leinster compie subito un’azione dal ritmo alto e O’Brien servito da un cambio di gioco imbecca Kearney lanciato a meta. Bellini lo tocca da dietro e il fischietto sudafricano Peyper lo ammonisce. Dal conseguente maul Sheehan realizza la prima marcatura della serata. Frawley trasforma. Si torna in parità numerica con i Leoni che cercano di tenere in difesa, ma Sheehan raddoppia le marcature al termine di diversi passaggi veloci da parte dei Dubliners. Passano alcuni minuti e i biancoverdi, sotto 14-0, tentano la reazione. Da una mischia sulla trequarti irlandese, il pack di Leinster è sanzionato con un fallo e i Leoni vanno ai pali Giacomo Da Re è preciso e dona i primi tre punti ai suoi. Ma gli irlandesi non abbassano la guardia, altro drive sui cinque metri e replica della prima marcatura, con Sheehan a fare tripletta e Frawley a ingrassare ancora dalla piazzola. Il Benetton Rugby prova a ribaltare il campo, però Leinster non cede in difesa. Si va quindi nei 22 metri biancoverdi, tuttavia la franchigia trevigiana è brava a non crollare e si va negli spogliatoi sul 21-3 per i Dubliners.
Comincia la ripresa e Alongi sostituisce Ferrari. Leinster inizia forte, gira velocemente l’ovale e sulla fascia destra Van der Flier va in meta. Ross Byrne converte. Coach Bortolami decide di inserire Zani e Menoncello per Nemer e Zanon, oltre ad Albanese – all’esordio in biancoverde – per Hidalgo-Clyne. Subentrano pure Wegner e Lucchesi al posto di Scrafton e Nicotera. Nel frattempo altro driving maul di Leinster e tripletta per Sheehan. Ross Byrne trasforma e Leinster allunga sul 35-3. I Leoni vogliono la prima meta della serata e la realizza. Break centrale di Menoncello, ovale che approda a Ratave, abile con un offload a pescare Manfredi Albanese. Il giovane mediano di mischia timbra la meta al debutto e Da Re trasforma. Ultimo cambio dei biancoverdi con Tavuyara per Da Re. Mancano dieci minuti e ultima meta della serata di Leinster. McGrath sguscia ai difensori trevigiani e schiaccia l’ovale a terra. Ross Byrne trasforma. Finisce 42-10 per Leinster.

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy