domenica, 4 Dicembre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

Banner edizioni
HomeSportCalcio C, un pareggio esterno per l’Arzignano

Calcio C, un pareggio esterno per l’Arzignano

Banner edizioni

A Crema, contro la Pergolettese è finita 1-1. Di Grandolfo, su rigore, il gol dei vicentini.

Finisce in parità la quinta giornata di serie C. I giallocelesti rientrano dal Voltini di Crema con un ottimo punto dopo un match combattuto in entrambe le frazioni di gioco. Tante le occasioni degli uomini di mister Bianchini che riportano la gara sull’1 a 1 al 47’ del primo tempo con la rete su rigore di Francesco Grandolfo, rispondendo così al momentaneo vantaggio della Pergolettese (in avanti con Arini al 31’). Un’altra prova di squadra coronata da una grande prestazione dell’estremo difensore Giacomo Volpe, protagonista in campo.
Parte subito in avanti l’Arzignano Valchiampo con Barba in cross. Risponde la Pergolettese trovando pronto Volpe che para concedendo in angolo. Bravo poi Antoniazzi a coprire. All’11’ la coppia Grandolfo-Parigi avanza in attacco. Il numero 9 passa al compagno che va al tiro centrale. I Giallocelesti poco dopo conquistano una punizione per fallo di Abiuso su Molnar.
Al 18’ ancora Grandolfo in rovesciata. Un minuto dopo il gioco si riporta dalle parti di Volpe che ancora una volta con capacità blocca gli avversari. Iori, uno contro uno con Molnar, passa a Varas che tira, paratona del numero 1, spazza Molnar. Al 24’ ancora protagonista Giacomo Volpe. La punizione concessa alla squadra di casa trova Artioli a partire. Chiude il numero 1 gialloceleste, segue una serie di rimpalli per portano la palla sui piedi di Varas: fuori. Al 29’ Cester affida la giocata a Parigi che indirizza a Grandolfo, bloccato dalla difesa. La Pergolettese ottiene un calcio d’angolo. Iori trova ancora una volta la parata di Volpe, Varas la rimette in mezzo e Arini la butta dentro al 31’. L’Arzignano riporta la partita in parità al 47’. Barba viene atterrato in area ed è calcio di rigore. Grandolfo dal dischetto non sbaglia e spiazza Soncin. 1-1 il risultato al duplice fischio.
La ripresa parte subito con Parigi che tira e trova Soncin che para in angolo. Ancora Arzignano. Parigi passa ad Antoniazzi che effettua l’assist perfetto per Grandolfo. È ancora Soncin a bloccare. Al 20’ Bariti la mette in mezzo e Gemignani anticipa Abiuso e salva a porta vuota.
Barba ci prova col sinistro: alto. È Soncin, pronto tra i pali, a fermare l’avanzata dei Giallocelesti: prima sul tiro di Cariolato (a cui seguono tre angoli a favore) poi sul potente di Tardivo che conquista un altro calcio d’angolo.
Le formazioni:
PERGOLETTESE: Soncin, Tonoli, Lambrughi, Arini, Bariti, Varas, Andreoli, Iori (1’ st Vitalucci), Artioli (41’ st Mazzarani), Abiuso (31’ st Cancello), Verzeni (21’ st Guiu Vilanova). All. Fabbro.

ARZIGNANO: Volpe, Casini (31’ st Nchama), Molnar, Grandolfo (31’ st Tremolada), Cester (18’ st Tardivo), Gemignani, Cariolato, Barba (41’ st Bontempi), Antoniazzi, Bonetto, Parigi (41’ st Fyda). All. Bianchini.
RETI: 31’ pt Arini, 47’ pt Grandolfo (su rigore).

Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Banner edizioni
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy